USATA
NUOVA
INFOMOTORI CONTEST

Triumph Tiger Sport 1050

La nuova Triumph Tiger Sport 1050 affronta il 2013 profondamente rinnovata nel motore, nella ciclistica e nel design e anche con un nome nuovo: Tiger Sport. Una "tigre" da pelare per BMW1200GS e Ducati Multistrada

La Triumph Tiger 1050 si rinnova profondamente per il 2013 e aggiunge il termine Sport al suo nome. Il motore guadagna ben 10 cv in più, forcellone monobraccio e sospensioni sono state riviste profondamente: la Triumph Tiger 1050 Sport offre la sintesi tra sportività e turismo. La sorella maggiore dell’apprezzata Triumph Tiger 800 affila le armi per competere con mostri sacri come BMW R1200GS e Ducati Multistrada confermando il settore delle maxi enduro stradali come uno dei più interessanti per le doti di sportività e turismo che sono in grado di offrire.
Il prezzo della Tiger Sport verrà reso noto più avanti mentre la moto sarà disponibile presso i concessionari a partire dal mese di aprile 2013.

Triumph Tiger Sport 1050
Parlare di modello 2013 per la Tiger sport 1050 è riduttivo, considerando quante sono le novità introdotte a partire dalla “vita a bordo”. La Tiger Sport rispetto alla precedente versione ha la sella più in basso di 5mm (830mm), più stretta ma anche più lunga riuscendo così a coniugare le esigenze dei piloti più alti e quelli meno. Anche il manubrio è ora più basso e ravvicinato al pilota, per offrire una posizione di guida più sportiva mentre il nuovo parabrezza riesce a garantire protezione e confort. Maggiore attenzione è dedicata anche al passeggero che sulla Tiger Sport può usufruire di una sella più bassa, che significa maggiore protezione e facilità di salita, e comodi maniglioni. 
Per gli amanti del mototurismo è stato studiato un nuovo telaietto posteriore in grado diospitare borse più capienti (10 kg di carico contro i 5 del modello 2012) e in grado di ospitare un casco integrale. Inoltre Tiumph ha studiato un innovativo sistema di connessione tra le borse (Triumph Dynamic Luggage System) che isola i movimenti dovuti all’aria e garantisce una guida più stabile e sicura. 
Infine, sempre nell’ottica di aumentare confort e sicurezza di guida, la Triumph Tiger Sport è stata dotata di un nuovo blocchetto comandi che consente di operare sul pannello strumenti senza spostare la mano dal manubrio.
Triumph Tiger Sport 1050: motore e ciclistica
Gli ingegneri Triumph hanno lavorato soprattutto sul sistema di aspirazione del tricilindrico da 1050 cc e sullo scarico: ora il motore “respira” meglio e il motore ha acquistato in efficacia, che si misura in 10 cv di potenza e 6 Nm di coppia in più e una maggiore erogazione a tutti i regimi. La Tiger Sport vanta quindi un totale di 125 cv di potenza e 104 Nm di coppia e, contemporaneamente, un consumo medio di carburante ridotto del 7% ottenuto lavorando soprattutto sull’iniezione.
Per quanto riguarda la ciclistica è nuovo il forcellone posteriore: ideato appositamente per la Tiger Sport, consente di lasciare più spazio per il nuovo scarico e per le borse laterali regalandole al contempo un’immagine molto racing.
All’anteriore la geometria è stata modificata di mezzo grado per offrire maggiore reattività e stabilità anche grazie all’interasse leggermente più lungo.
Le nuove sospensioni con molle e valvola idraulica, interamente regolabili, sono state riprogettate per adeguarsi pienamente alle nuove doti dinamiche e di carico della Tiger Sport.
Le ruote in alluminio montano di primo equipaggiamento i Pirelli Angel GT mentre l’impianto frenante può fare affidamento su un nuovo e più evoluto sistema ABS.
Il design della nuova Triumph Tiger Sport 1050
La Tiger Sport oltre al nuovo nome si presenta con una nuova linea, più pulita e filante rispetto alla precedente oltre che, ovviamente, più sportivo. Sia la coda che i pannelli laterali sono stati ridisegnati, così come il puntale e il parabrezza che, insieme ai nuovi quattro fari più leggeri, ridefinisce il frontale della Tiger.
Ma le novità del design si evidenziano anche nei dettagli, come i rinforzi sulla parte inferiore della sella, le nuove pedane, le cuciture colorate della sella, le staffe delle borse laterali in alluminio o le nuove piastre delle forcelle e delle coperture laterali del motore. 
La Triumph Tiger Sport 1050 sarà disponibile infine in due colorazioni: Crystal White e Diablo Red.

info ADV

VOLKSWAGEN GOLF
VOLKSWAGEN GOLF
OFFERTA Scoprila anche nella versione a metano

info ADV

VOLKSWAGEN POLO
VOLKSWAGEN POLO
OFFERTA Tua da 129 € al mese

info ADV

VOLKSWAGEN T-CROSS
VOLKSWAGEN T-CROSS
OFFERTA Tua da 17.900 euro

info ADV

VOLKSWAGEN TIGUAN
VOLKSWAGEN TIGUAN
OFFERTA Tua da 25.900 €

info ADV

VOLKSWAGEN T-ROC
VOLKSWAGEN T-ROC
OFFERTA Tua da 21.900 €

info ADV

VOLKSWAGEN UP
VOLKSWAGEN UP
OFFERTA Tua da 149 € al mese

mobile ADV

VOLKSWAGEN GOLF
VOLKSWAGEN GOLF
OFFERTA Scoprila anche nella versione a metano

mobile ADV

VOLKSWAGEN POLO
VOLKSWAGEN POLO

mobile ADV

VOLKSWAGEN T-CROSS
VOLKSWAGEN T-CROSS

mobile ADV

VOLKSWAGEN TIGUAN
VOLKSWAGEN TIGUAN

mobile ADV

VOLKSWAGEN T-ROC
VOLKSWAGEN T-ROC

mobile ADV

VOLKSWAGEN UP
VOLKSWAGEN UP
ARTICOLI CORRELATI
INFOMOTORI CONTEST
INFOMOTORI CONTEST
Nuova Opel Corsa

Nuova Opel Corsa

da 139€ mese

Opel Crossland X

Opel Crossland X

da 139€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Opel Grandland X

Opel Grandland X

da 289€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV