USATA
NUOVA
INFOMOTORI CONTEST

Triumph Tiger800 presentata a Eicma 2010

La casa di Hinckley ha finalmente presentato le sue adventure bike in doppia declinazione arricchendo la sua gamma con due tricilindriche

Segui il nostro speciale EICMA

La Triumph Tiger 800 è la prima motocicletta di media cilindrata realizzata dal costruttore inglese destinata a creare scompiglio nel settore adventure.
Il design è stato pensato per andare incontro alle esigenze di quei motociclisti che da una motocicletta pretendono il massimo in termini comfort, prestazioni e range di utilizzo.

La Tiger monta un motore tre cilindri da 799cc e dalla potenza di 95CV con una coppia di 79Nm per garantire una guida pulita e divertente in tutte le condizioni.

Il telaio è realizzato in acciaio per offrire un comportamento dinamico eccellente anche a pieno carico. Le ruote in lega a 10 razze hanno misura da 19” all’anteriore e 17” al posteriore e consentono di utilizzare un’ampia gamma di pneumatici. Il serbatoio da 19 litri offre infine un’ampia autonomia di percorrenza.

La Tiger 800 viene prodotta con un alto standard di equipaggiamento, a partire dalla forcella a steli rovesciati da 43mm, dal doppio disco anteriore da 308mm morso da pinze flottanti a doppio pistoncino, all’ABS optional con possibilità di escluderlo nella guida su terreni impervi. Con 210kg in ordine di marcia la Tiger 800 si dimostra agile e maneggevole in ogni condizione, anche grazie alla possibilità di regolare il precarico del mono in base alle esigenze del pilota. Lo stesso potrà regolare l’altezza della sella a 810mm o 830mm e la distanza del manubrio in due posizioni.

Nella lunga lista di accessori è comunque possibile scegliere una sella più alta o più bassa di quella prevista di serie. Infine il passeggero potrà godere di un ampio spazio sulla sella posteriore e di comode maniglie a cui aggrapparsi. E per la sicurezza in parcheggio, Triumph offre la chiave con immobilizer di serie.

La strumentazione è ricca e completa e include l’indicatore di livello carburante e il trip computer, mentre l’alternatore da 550w consente di installare tutte le apparecchiature che prevedono un assorbimento di energia elettrica (manopole riscaldate, fari alogeni supplementari, navigatore GPS, ecc.) senza incontrare la minima difficoltà.
A completamento di tutto, la scelta di accessori è decisamente ampia, e include borse morbide e rigide, bauletto, rilevatore di pressione dei pneumatici, parabrezza maggiorato regolabile, cavalletto centrale, paramani, paramotore in alluminio, barre paramotore e parafango alto.

info ADV

VOLKSWAGEN GOLF
VOLKSWAGEN GOLF
OFFERTA Scoprila anche nella versione a metano

info ADV

VOLKSWAGEN POLO
VOLKSWAGEN POLO
OFFERTA Tua da 129 € al mese

info ADV

VOLKSWAGEN T-CROSS
VOLKSWAGEN T-CROSS
OFFERTA Tua da 17.900 euro

info ADV

VOLKSWAGEN TIGUAN
VOLKSWAGEN TIGUAN
OFFERTA Tua da 25.900 €

info ADV

VOLKSWAGEN T-ROC
VOLKSWAGEN T-ROC
OFFERTA Tua da 21.900 €

info ADV

VOLKSWAGEN UP
VOLKSWAGEN UP
OFFERTA Tua da 149 € al mese

mobile ADV

VOLKSWAGEN GOLF
VOLKSWAGEN GOLF
OFFERTA Scoprila anche nella versione a metano

mobile ADV

VOLKSWAGEN POLO
VOLKSWAGEN POLO

mobile ADV

VOLKSWAGEN T-CROSS
VOLKSWAGEN T-CROSS

mobile ADV

VOLKSWAGEN TIGUAN
VOLKSWAGEN TIGUAN

mobile ADV

VOLKSWAGEN T-ROC
VOLKSWAGEN T-ROC

mobile ADV

VOLKSWAGEN UP
VOLKSWAGEN UP
ARTICOLI CORRELATI
INFOMOTORI CONTEST
INFOMOTORI CONTEST
Nuova Opel Corsa

Nuova Opel Corsa

da 139€ mese

Opel Crossland X

Opel Crossland X

da 139€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Opel Grandland X

Opel Grandland X

da 289€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV