Vespa LXV 125 ie

Vespa LXV 125 ie - Foto  di

La più piccola della famiglia "vintage", la Vespa LXV 125, si arricchisce di un sofisticato sistema di iniezione elettronica

Vespa LXV 125 si rinnova e si arricchisce con un nuovo, sofisticato sistema di iniezione elettronica che consentono più attenzione all’ambiente, minori consumi, più fluidità di marcia e maggior piacere nella guida.
Mai come su Vespa LXV innovazione e gusto retrò si fondono armoniosamente per dar vita a un oggetto dal design unico e inconfondibile, con soluzioni tecnologiche d’avanguardia. Nata nel 2006, insieme alla “sorella maggiore” GTV 250, per celebrare il sessantesimo compleanno di Vespa, Vespa LXV 125 è il modello che ha recuperato gli elementi più caratteristici degli anni ‘60 nella loro forma e nella loro funzione.


Vespa LXV
è stata infatti concepita come un tributo alla generazione Vespa degli anni ’60: un decennio entrato nel mito, culla di rivoluzioni sociali e culturali che hanno plasmato la società nella quale oggi ci muoviamo; un decennio segnato anche dall’esplosione dei giovani come soggetto sociale e in cui Vespa fu il simbolo della conquistata mobilità individuale che è il segno della libertà.
Con l’adozione dell’iniezione elettronica il robusto e affidabile propulsore 125 4T, due valvole, raffreddato ad aria – già rispondente ai più avanzati standard antiemissioni e proverbialmente parco nei consumi e nei costi di esercizio – migliora ulteriormente le sue performance: crescono i valori di potenza e coppia che si raggiungono a un livello più basso di giri motore.

Il monocilindrico, grazie all’iniezione elettronica che gestisce in modo sempre ottimale la quantità di miscela aria/benzina immessa nella camera di scoppio, riprende dai regimi più bassi con fluida progressione. Il risultato più evidente per chi guida è un’accresciuta morbidezza di marcia nelle continue accelerazioni e ripartenze che caratterizzano soprattutto i percorsi metropolitani.  Nello stesso tempo, grazie all’iniezione si riducono ulteriormente anche i consumi e le emissioni inquinanti. Vespa LXV si rafforza così nella sua missione di scooter urbano per eccellenza, migliorando le sue doti di rispetto ambientale.

La nuova versione a iniezione elettronica del motore 125 cc che spinge Vespa LXV è stata interamente progettata, sviluppata e industrializzata a Pontedera, dove ha a sede il quartier generale del Gruppo Piaggio e uno dei più importanti centri di ricerca nel campo dei motori a livello mondiale. Il Gruppo Piaggio è impegnato nella sfida di offrire, a un cliente sempre più attento ed evoluto, prodotti che garantiscano non solo prestazioni, affidabilità e sicurezza, ma anche la certezza di guidare un veicolo rispettoso dell’ambiente.
Vespa LXV 125 ie è già disponibile nell’elegante colorazione Verde Portofino al prezzo di € 3.990,00 (Iva inclusa – franco concessionario).

TAGS:
ARTICOLI CORRELATI