USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Voge ER10: piccola, sportiva ed elettrica

Voge ER10 ha un motore full electric raffreddato ad acqua con una batteria capace di rogare una potenza massima di 12,1 CV (quindi si guida con patente A1-B ), raggiungere una velocità massima di 90 km/h e avere un'autonomia massima di 100 km. Il prezzo di 6.590 euro scende decisamente grazie agli incentivi statali

Voge ha presentato la ER10, la prima moto elettrica del brand nata per essere la compagna ideale nella mobilità urbana unendo alle zero emissioni tanta la tecnologia e anche un certo stile. Scopriamola insieme.

Voge ER10: le caratteristiche

Voge ER10 è un mezzo curato in molti dettagli, a partire dalla zona dove di solito risiede il serbatoio che è stato trasformato in un comodo vano di carico, capace di accogliere un casco demi jet e dotato di due comode prese USB, che permettono di ricaricare contemporaneamente ben due dispositivi. Lo stile è grintoso, ma pulito: il faro anteriore, le luci di posizione e gli indicatori di direzione sia anteriori sia posteriori sono full LED; il quadro strumenti è LCD e comprende contachilometri totale e parziale, tachimetro, percentuale di carica e orologio digitale. L’indicatore autonomia residua della batteria è presente in tre diverse modalità, grafica a barre, in km e in percentuale che permettono di visualizzare la distanza ancora percorribile con estrema facilità. Sono due modalità di guida: ECO per guidare rispettando l’ambiente grazie al risparmio energetico e SPORT, per godersi la velocità con il giusto sprint, il tutto abbinato alla rigenerazione possibile in frenata o in discesa.

ER10 è dotata di una chiave keyless a tre tasti che permette anche di aprire il vano portaoggetti e ricercare la propria E-Bike a distanza grazie al lampeggio degli indicatori di direzione anteriori e posteriori che ne ricordano la posizione. Il motore della ER10 è full electric raffreddato ad acqua. La batteria, prodotta da SinoEV, ha una capacità di 3,7 kWh e sprigiona una potenza massima di 12,1 CV a 3.550 giri/min e una coppia massima di 12,3 Nm a 4.660 giri/min, permettendo alla moto di raggiungere una velocità massima di 90 km/h e garantendo con una autonomia massima di 100 km. La batteria del peso di 30 kg, richiede 5h per una ricarica completa, comodamente effettuabile con presa domestica, grazie al caricatore da 1,2 kW integrato nel codino veicolo.

Il telaio è in lega di alluminio e ha un sistema sospensivo costituito da forcella anteriore telescopica di diametro 37 mm con escursione di 117 mm e un mono ammortizzatore posteriore con leveraggio a precarico regolabile ed escursione di 58 mm. Il peso a vuoto di soli 122 kg e l’altezza della sella di 800 mm. L’impianto frenante (con sistema ABS a doppio canale) è composto da un disco singolo con pinza a due pistoncini all’anteriore e uno al posteriore con diametro rispettivamente di 280 mm e 220 mm. Le leve sono regolabili e in alluminio direttamente ricavate dal pieno. I cerchi sono in lega leggera multirazze e montano pneumatici da 110/70-17” all’ anteriore e 140/60-17”al posteriore.

Voge ER10: quanto costa

La ER10 si può guidare con patente A1-B ed è quindi adatta anche ai 16enni. La moto è disponibile nella colorazione Sparkling Black con inserti verdi fluo al prezzo di listino di 6.590 euro franco concessionario. Questo scende decisamente grazie agli incentivi statali che garantiscono un risparmio dal 30 al 40%.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE