Yamaha MT-09: in prova dai concessionari dal 4 al 6 ottobre

Curiosi di sapere come va la nuova MT-09? Scopritelo voi stessi dal 4 al 6 ottobre presso i concessionari ufficiali Yamaha, ma prima prenotate la vostra prova sul sito Yamaha.

Yamaha MT-09: un po’ naked, un po’ motard… non resta che toccare con mano l’attesa novità Yamaha, la prima mossa dal motore 3 cilindri da 850 cc e 115 cv. 
Dal 4 al 6 ottobre è infatti possibile recarsi presso i concessionari ufficiali Yamaha e provare su strada la MT-09, prenotandosi prima sul sito yamaha-motor.
Un’attesa durata quasi un anno, da quando il motore tre cilindri ha fatto la sua comparsa al Salone Internazionale del Motociclo del 2012 e che oggi viene per la prima volta montato sulla MT-09. Come sempre la sigla MT in casa Yamaha indica veicoli un po’ fuori le righe, difficili da inserire in una categoria prestabilita ma che “attingono” da più parti per ottenere qualcosa di unico. Nel caso della MT-09 l’esito è un incrocio tra una naked e una motard, dove dovrebbe prendere il divertimento e le prestazioni dell’ultima e la semplicità e leggerezza delle moto nude.
Sarà davvero così? Andate nei concessionari Yamaha e fatecelo sapere!
Sappiate che “sotto il sedere” vi troverete un tre cilindri tutto nuovo: 850cc di cilindrata, 115 CV di potenza e 87,5 Nm di coppia per muovere 171 kg a secco (188 in ordine di marcia); il tutto gestito dall’evoluta elettronica del sistema D-MODE a tre mappature.
Interessante anche il prezzo di lancio: 7.890 euro franco concessionario per le colorazioni Matt Grey e Race Blu, mentre ce ne vogliono 100 in più per i colori Deep Armor (viola) e Blazing Orange e altri 500 se si vuole montare il sistema antibloccaggio per i freni (disponibile dal 2014) mentre è incluso il 3° anno di garanzia.

ARTICOLI CORRELATI