USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Yamaha R Series Cup 2010

Semaforo verde per il campionato monomarca più competitivo d’Italia, in sella alla potentissima Yamaha R1

Yamaha R Series Cup 2010 al via, in sella ad una delle stradali più performanti (Yamaha R1) per un combattutissimo monomarca. C’è il bel clima di sempre nel paddock di Monza, e si respira già una voglia tremenda di smanettare. Per l’adrenalina bisognerà aspettare il 18 di aprile, quando a Vallelunga si accenderà il semaforo verde della prima prova del monomarca Yamaha R Series Cup. Intanto, nella giornata dei test pre-campionato, ci si toglie la ruggine e si presentano le novità della nuova stagione. In giro, tuta e casco sotto il braccio, una quantità incredibile di facce sbarbate. Giovani e giovanissimi, forse più del solito. Ricomincia così il monomarca più importante del panorama Italiano, che arriva alla sua dodicesima edizione. Si corre con la Yamaha YZF-R6, e con la R1. La prima fresca di vittoria nel Campionato Mondiale Supersport, la seconda trionfatrice nel Superbike con il quattro cilindri derivato dalla M1 della Moto GP. Attrezzi importanti, che non hanno bisogno di tante altre presentazioni. Il campionato ricalcherà le tappe del CIV (Campionato Italiano Velocità) che da due anni viene organizzato e coordinato dalla Federazione Motociclistica Italiana. Sei tappe, nei principali autodromi Italiani per divertirsi, giocare duro e mettersi alla prova.

La filosofia è quella di sempre: moto al top e costi contenuti, o quantomeno gestibili. Proprio quello che serve dopo il terribile 2009, con la crisi a mordere le caviglie, tarpando le ali dell’entusiasmo e costringendo piloti e team a tirare i remi in barca. “Quando uno è incerto deve tenere aperto” recita un vecchio proverbio motociclistico, alludendo alla manopola del gas in uscita di curva. Ma il motto si adatta bene anche alla situazione delle competizioni dove l’importante è esserci, correre, gareggiare. Anche se si deve tirare un po’ la cinghia.

Le sensazioni sono confermate dai numeri che ci vengono comunicati in conferenza stampa. L’età media dei piloti scende da 29 a 25 anni. Nella categoria R6 ci sono quindici iscritti under18; sei dei quali hanno meno di 16 anni. L’altra novità riguarda il montepremi, che aumenta fino a 70.000 euro spalmati su un numero maggiore di categorie. Infatti saranno premiati anche i primi classificati delle categorie Rookie (piloti alla prima stagione); Under 18; Under 21; Pink (categoria femminile); over 35. Al vincitore del campionato R6 andrà una Yamaha XJ6, mentre il primo classificato su R1 si porterà a casa un T-Max. Rimane invariato il regolamento con l’assoluta parità tecnica tra tutti i partecipanti garantita dal kit di potenziamento del motore stradale che sarà lo stesso per tutti i concorrenti e sarà venduto ad un prezzo agevolato. Un unico fornitore, Metzler, anche per gli pneumatici. In parallelo alle due serie si disputa anche il campionato R125, che mira a prendere per mano i piloti, ancora giovanissimi, per poi accompagnarli nelle categorie superiori. Il campionato R Series è da sempre una fucina di talenti, un passo importantissimo per accedere alle gare del campionato Italiano. La crescita dei piloti è rafforzata e resa più efficace dalla presenza della Scuola Federale Corsetti, che segue i giovani della categoria R6. Non mancano gli esempi virtuosi: Massimo Roccoli, campione nel 2003, si è poi aggiudicato 3 Campionati Italiani Superstock; Bussolotti, stessa provenienza, è invece il vice campione europeo classe Stock 600.
Grande palestra, passaggio obbligato per diventare grandi ma anche occasione di divertimento per tutti i gentleman rider più maturi. Le gare saranno trasmesse in diretta da Nuvolari e SportItalia e la rivista Motosprint dedicherà una doppia pagina con i report di ogni gara.

Le date:

18/04 Vallelunga
02/05 Monza
20/06 Mugello
04/07 Misano
19/09 Imola
17/10 Mugello

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE