USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Yamaha T-Max, il maxiscooter Yamaha si conferma tra i leader nelle classifiche di vendita

Calano i numeri, ma anche nel 2013 lo scooter sportivo Yamaha T-Max resta tra i protagonisti nel settore maxiscooter scooter

Con un mercato 2013 che ha fatto segnare un pesante -25,5% rispetto al 2012, il maxiscooter sportivo Yamaha T-Max si conferma tra i leader indiscussi del mercato dei maxiscooter. Con 4.264 unità immatricolate, il moto-scooter Yamaha conquista il quarto posto assoluto nella classifica degli scooter, secondo classificato tra i maxiscooter dietro soltanto al ruote alte Honda SH300 (secondo posto assoluto tra gli scooter con 6.544 unità). Ovviamente bisogna fare i conti con lo strabiliante risultato 2012 (ben 9.300 pezzi venduti), ma nonostante i numeri parlino di un calo del 50% circa, nell’analisi vanno considerati diversi fattori: primo fra tutti, quest’anno è sceso in campo il nuovo Yamaha X-Max 400 (10° posto assoluto con 2.226 unità), che grazie al suo design altrettanto aggressivo e al prezzo inferiore ha in qualche modo “cannibalizzato” quote di mercato al fratello T-Max; inoltre bisogna considerare il drastico ridimensionamento dell’intero settore, che nel raffronto 2012 – 2013 ha fatto registrare un calo vertiginoso dei numeri.
Yamaha T-Max resta un bestseller 
Oltre 10 anni di storia e un successo certificato dalla costante permanenza in vetta alle classifiche di vendita, il maxiscooter Yamaha T-Max rimane un vero bestseller. L’ultima versione da 530 cc, presentata a fine 2011, ha confermato l’interesse del pubblico verso questo esclusivo maxiscooter sportivo, il primo capace di coniugare la praticità dello scooter con prestazioni dinamiche e performance da moto “vera”. Tra le caratteristiche dell’ultima versione, il motore da 530 cc, 4 tempi, due cilindri e raffreddamento a liquido, con trasmissione finale a cinghia. Doppio freno a disco anteriore da 267 mm, e disco singolo al posteriore da 282 mm (con ABS opzionale) e ancora luci posteriori a LED e parabrezza regolabile su due posizioni completano la dotazione. 

Yamaha Bronze Max 2014, il maxiscooter T-Max in edizione limitata
La nuova versione T-Max, presentata all’edizione 2013 di EICMA, si chiama Bronze Max ed è stato sviluppato con un occhio di riguardo per i piloti più esperti, che cercano dal loro maxiscooter elevate prestazioni abbinate ad un design esclusivo. Come suggerisce il nome stesso, il nuovo Yamaha T-Max è verniciato con una raffinata tonalità bronzea, che si ripete anche nei cerchi ruota. A contrasto con il colore delle sovrastrutture, i fianchetti laterali a “boomerang”, il maniglione per il passeggero ed il carter motore sono verniciati in un elegante nero lucido, mentre la sella, anch’essa nera, è decorata con raffinate cuciture dorate e con uno stemma cromato. Una nuova protezione in alluminio, collocata sopra il faro anteriore a diamante, aumenta la sensazione di esclusività, ed il tocco di classe finale è la cornice in legno che circonda la strumentazione.
Yamaha T-Max: prezzi e colori disponibili
Oltre alla versione Bronze, Yamaha T-Max è disponibile nelle cromie bianco, nero e grigio. I prezzi partono da 10.790 euro e salgono a 11.290 per la versione T-Max ABS. La versione Bronze Max costa invece 11.290 euro che diventano 11.790 con ABS.

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Da 169 € al mese TAN 5,99% TAEG 7,44%.
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Da 169 € al mese TAN 5,99% TAEG 7,44%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE