Yamaha Tracer 9 GT+, più confortevole e più tecnologica

La Casa giapponese ha svelato tutte le novità del MY2023 della Tracer 9 GT+, che ora propone un'elettronica più raffinata utile a rendere piacevoli anche i viaggi più lunghi

Per i viaggi più lunghi e difficili non esiste solamente la celeberrima BMW GS… ma anche moto altrettanto blasonate come la recente Yamaha Tracer 9 GT+, top della gamma Tourer della Casa giapponese che è stata presentata in questi giorni durante l’esposizione di Eicma 2022. Si tratta di un ulteriore affinamento della Tracer 9 GT presentata quest’estate, che ora ottiene un’elettronica ancora più efficiente a tutto vantaggio del comfort di marcia per guidatore e passeggero.

Vediamo insieme le sue novità partendo proprio dal pacchetto elettronico, che si aggiorna integrando l’Adaptive Cruise Control (ACC) all’interno del radar di bordo: proprio come accade sulle autovetture, ora anche questa “globetrotter” è per la prima volta in grado di regolare automaticamente la sua velocità in base al rilevamento del traffico davanti a sè, per poi sfruttare il sistema di frenata unificata UBS (Unified Brake System) in modo da aumentare il potere frenante del veicolo (equamente ripartito tra anteriore e posteriore) ed evitare pericolosi incidenti durante il viaggio.

Passando alla dotazione di bordo, la nuova Yamaha Tracer 9 GT+ ora è inoltre equipaggiata con un inedito schermo TFT da 7” per il cruscotto integrabile con l’app MyRide: le sue funzionalità comprendono il Wi-Fi, il Bluetooth e la gestione delle notifiche che si vedrebbero sullo smartphone, tra cui chiamate, messaggi e tanto altro. Confermate, invece, le specifiche di motore e ciclistica: il tre cilindri da 890cc eroga sempre 119 cavalli e 93 Nm di coppia massima ed è gestito dal cambio elettronico ora funzionante in sinergia con l’ACC, al fine di ottimizzare la potenza secondo le quattro modalità di guida disponibili (Sport, Street, Rain e Custom).

Il pacchetto della Yamaha Tracer 9 GT+ è completato infine dalla presenza del telaio in alluminio con sospensioni semi-attive KABS della KYB, le quali regolano automaticamente la compressione e l’estensione delle molle durante la guida in modo da preservare il massimo comfort per i passeggeri. L’ammiraglia della gamma Tourer della Casa giapponese sarà disponibile nei concessionari da maggio 2023 nelle due colorazioni esclusive Icon Performance e Power Grey.

Sponsor

SEAT Leon
SEAT Leon
OFFERTA Con fari 100% LED e design sportivo.

Sponsor

SEAT Leon
SEAT Leon
OFFERTA Con fari 100% LED e design sportivo.
Seat
Seat Arona
SEGMENTO SUV
PREZZO a partire da 19.100€

Sponsor

Nissan Qashqai
Nissan Qashqai
OFFERTA Scopri gli Ecoincentivi su
Nissan Qashqai con
e-POWER.
ARTICOLI CORRELATI
Articoli più letti
Le migliori offerte del mese
Sponsor
RUOTE IN RETE