Yamaha TriTown: il monopattino elettrico ispirato alla Niken

Yamaha TriTown è spinto da un motore elettrico da 500 W ed è in grado di raggiungere una velocità massima limitata a 25 km/h. Per ora è prevista la sua commercializzazione solo in Giappone a partire già da questa estate

Tricity, Niken e da oggi anche TriTown. In Yamaha il numero tre rappresenta qualcosa di speciale (non per niente è la Casa dei tre diapason) e così dal Giappone, dove avere realizzato uno scooter (il Tricity) e una moto (la Niken) a tre ruote, ecco arrivare anche il monopattino, il TriTown appunto che con la più blasonata motocicletta condivide lo spirito.

Yamaha TriTown: il monopattino a tre ruote

Tutto sommato ormai ci siamo abituati a vedere per le nostre strade moto e scooter “cresciuti” che hanno due ruote sì, ma Asolo all’anteriore, con un’altra ruota al posteriore a rendere tutto più logico. In futuro – chissà – potremo forse vedere anche un progetto molto originale come quello del Yamaha TriTown. Il veicolo sarà spinto da un motore elettrico da 500 W, alimentato da una batteria da 380 Wh e sarà in grado di raggiungere una velocità massima limitata a 25 km/h. Non è proprio un peso piuma: pesa, infatti, poco meno di 40 kg, valore più vicino a quello di uno scooter elettrico che di una monopattino e ha ruote da 14″ con la chicca dei freni a disco per garantire la massima sicurezza in tutte le situazioni, e anche sui fondi stradali scivolosi. Per ora è prevista la sua commercializzazione solo in Giappone a partire già da questa estate, ma chissà che un giorno possa arrivare anche da noi.

ARTICOLI CORRELATI