USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Yamaha XSR700 2016, I tre diapason sfidano Ducati

Anni '70, una guida poco impegnativa e tanto design. Ecco cosa sembra muovere i mercati delle due ruote di questi ultimi tempi. La Scrambler Ducati ha subito fatto razzia di clienti con questa formula, ed ora la casa di Iwata propone la Yamaha XSR700, con motore dell'amata MT-07 ed un prezzo competitivo

Si chiama Yamaha XSR 700, nasce dalla fusione del progetto “Faster Sons” e dall’ormai classico motore della MT-07. La casa giapponese sta vivendo un anno di forti rinnovamenti, e sembra spostarsi rapidamente verso la leadership del mercato. Tante novità ogni anno, e nonostante i successi non tardino ad arrivare in Yamaha hanno deciso di lanciarsi a capofitto in continue proposte per ogni tipo di motociclista.

L’ultima nasce per ovvi motivi, infatti chiunque ormai si sta accorgendo che il mondo delle moto classiche, café racer e custom, si sta espandendo a dismisura. Con questo bisogna considerare che chi ha colto l’attimo è stata certamente la Ducati: a Borgo Panigale infatti la Scrambler ha suscitato un numero quasi imbarazzante di consensi, mentre una vera rivale non c’era ancora. Certo, c’è la Triumph che produce da sempre moto di questo genere, ma in Ducati hanno saputo offrire un pacchetto decisamente più giovanile e meno specialistico.

Ecco quindi che Yamaha dice la sua, presentando anticipatamente la XSR700 2016, derivata dal bicilindrico frontemarcia di 689cc dell’MT-07 che è stato rivisto appositamente per calzare su questa moto retrò. La moto si presenta ancora più spoglia della sorella naked, con un peso dichiarato di 186Kg che invoglia alla guida anche i neofiti. I componenti sono di fino pur cercando di rimanere naive, con l’ampia possibilità di personalizzazione che piace molto in queste moto volte ad esprimere più di ogni altra cosa la propria creatività.

Un prodotto quindi che se la gioca ad armi pari con la Scrambler Ducati, anche considerando la “capsule collection” (ovvero la linea d’abbigliamento dedicata) che esce insieme alla XSR700. ABS di serie ed una lunga lista di componenti aggiuntivi, o riduttivi a seconda dei casi, accompagneranno l’uscita della moto fissata per fine novembre 2015. Ma ad Iwata la sanno lunga, anzi lunghissima, ed hanno deciso di proporre la nuova nata che sarà disponibile nella colorazione Forrest Green e Garage Metal, ad un prezzo davvero interessante: costerà probabilmente 6.500€ f.c. 

Sfogliate la Fotogallery per gustarvi tutti i particolari della nuova XSR700 

Sponsor

Mercedes GLA
Mercedes GLA
OFFERTA Zero km con maxi sconto !

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Ancora da immatricolare !

Sponsor

Audi Q3
Audi Q3
OFFERTA Km zero super offerta !

Sponsor

Mercedes GLA
Mercedes GLA
OFFERTA Zero km con maxi sconto !

Sponsor

Audi Q3
Audi Q3
OFFERTA Km zero super offerta !

Sponsor

Volkswagen T-Cross
Volkswagen T-Cross
OFFERTA Ancora da immatricolare !
SPECIALE
SPECIALE
RUOTE IN RETE