Yamaha YZF R1 WGP 50° Anniversario

Per celebrare il 50° anno di presenza nel Motomondiale, Yamaha prepara una livrea speciale per la sua supersportiva derivata dalle famose grafiche a scacchi bianchi e rossi (speedblock). Ecco le foto in diretta dall'EICMA 2011

Yamaha YZF R1 WGP 50° Anniversario presenta ad EICMA 2011
Per celebrare i 50 anni di competizioni nei Mondiali, Yamaha annuncia un’aggressiva grafica ispirata al mondo delle gare, un livrea già vista in pista nella stagione 2011 sulle moto ufficiali di Jorge Lorenzo e Ben Spies, derivata dalle famose grafiche a scacchi bianchi e rossi (speedblock), che caratterizzavano le prime Yamaha ai Mondiali degli anni ’60 e ’70, la colorazione WGP 50th Anniversary, dedicata ai clienti sportivi di tutte le età.
Cinquant’anni dopo l’esordio della Yamaha sulla griglia di partenza di un Campionato Mondiale, Ben Spies,  al suo debutto come pilota ufficiale Yamaha, ha contribuito a commemorare l’evento con la sua prima vittoria in MotoGP, ad Assen, nel giugno 2011.
Alla guida di una YZR-M1 con la speciale livrea biancorossa del 50° Anniversario nei campionati mondiali di velocità, Spies ha continuato  la gloriosa tradizione vincente, che ha permesso a Yamaha di affermarsi tra le più creative e innovative case costruttrici.
Dal momento in cui ha realizzato la sua prima moto, Yamaha ha pensato che le competizioni migliorassero la  gamma. Dalla conquista dei primi punti in un Gran Premio all’Isola di Man, nel TT del giugno 1961, fino agli ultimi successi di Jorge Lorenzo e di Ben Spies, ogni singola affermazione in pista ha permesso ai tecnici e ai progettisti di sviluppare e perfezionare moto che sono diventate icone delle due ruote, per i piloti di ogni giorno.

Yamaha WGP 50th Anniversary
Negli ultimi cinquant’anni i programmi racing Yamaha hanno portato allo sviluppo di alcune tra le più innovative tecnologie applicate al motore e alla ciclistica, creando modelli rivoluzionari derivati dalle competizioni, come YZF-R1, il cui albero a croce deriva direttamente dalle YZR-M1 ufficiali.
Per celebrare mezzo secolo di successi nei Gran Premi, Yamaha ha realizzato un’edizione limitata di modelli con l’esclusiva livrea “WGP 50th Anniversary”. Ispirata alla classica colorazione che ha debuttato nel 2011 sulle moto di Jorge Lorenzo e Ben Spies, è una grafica senza tempo che richiama l’ormai celebre design a scacchi “speedblock” utilizzato per le  pionieristiche Yamaha dei primi Gran Premi.

Yamaha  R1 regina delle supersportive
Da più di dieci anni Yamaha YZF-R1 è  la regina delle supersportive, in prima fila nella ricerca di soluzioni tecnologiche rivoluzionarie per la pista e per la strada. Impressionante il suo palmarès, con un titolo nel Mondiale Superbike ed innumerevoli vittorie in competizioni nazionali ed internazionali. Dal suo arrivo è sempre stata al vertice della tecnologia, cercando sempre nuovi limiti allo sviluppo del motore, come la recente introduzione dell’albero motore a croce con scoppi irregolari derivato da quello impiegato sulla YZR –M1 MotoGp, e della ciclistica. La nuova Yamaha YZF R1 porta l’esperienza di guida a un livello ancora superiore.
Nel 2012 la supersportiva per eccellenza presenta una serie di innovazioni elettroniche ed aerodinamiche, anch’esse strettamente derivate dalle vittorie in MotoGp, con modifiche che esaltano contemporaneamente le prestazioni assolute, il controllo e le possibilità di setting elettronico, ora molteplici.

Prezzo della Yamaha WGP 50th Anniversary
La Yamaha WGP 50th Anniversary è disponibile da dicembre 2011 ad un prezzo di 17.690 €uro (prezzo f.c.), terminali di scarico Akrapovic in titanio inclusi.

ARTICOLI CORRELATI