USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Yamaha YZF

Quando, alle porte del nuovo millennio Yamaha presentò le sue Yzf-R1 ed Yzf-R6, le due supersportive si fecero strada nel cuore dei motociclisti come moto potentissime e particolarmente difficili da gestire. Col passare degli anni Oltre ad R1 ed R6, si sono aggiunte Yzf-R3 ed Yzf-125R.

Quando, alle porte del nuovo millennio Yamaha presentò le sue Yzf-R1 ed Yzf-R6, le due supersportive si fecero strada nel cuore dei motociclisti come moto potentissime e particolarmente difficili da gestire. Col passare degli anni, per via dell’iniezione prima e dell’elettronica poi, le moto sono state ammorbidite in facilità di guida, e nel 2015 ci troviamo però davanti ad un R1 capace di ben 200CV a rappresentare una sorta di MotoGP capace di scendere in strada. Oltre ad R1 ed R6, si sono aggiunte alla famiglia anche le piccole Yzf-R3 ed Yzf-125R.

 

Versioni

 

Yamaha Yzf-125R: l’ottavo di litro Yamaha eredita le caratteristiche di design delle sorelle più grandi, facendosi garante nell’introdurre i ragazzi al mondo del motociclismo sportivo. Un sogno per molti sedicenni, la Yzf-125R arriva con ABS ed i 15CV per essere guidata a 16 anni, ha la sella alta 818mm da terra, il peso è di 126Kg ed serbatoio è da 13 litri. Consumi davvero contenuti ed il prezzo un po’alto ma non eccessivo di 4.490€ f.c.

 

Yamaha Yzf-R3: In vendita dal 2015, la R3 si colloca tra R6 e 125R, ha un design che sembra unire tutti i modelli della famiglia YZF e si può guidare con patente A2: il bicilindrico da 321cc è capace di 42CV e 29,6 Nm di coppia massima, un dato interessante se si pensano ai 151Kg della moto. La sella è posta a 780mm da terra per rendere la R3 una supersportiva da usare tutti i giorni. Costa 5.390€f.c.

 

Yamaha Yzf-R6: uno dei 600cc sportivi più apprezzati di sempre, R6 ha linee aggressive e facilmente riconoscibili, con il gruppo ottico affilato ed il codone che spara verso l’alto. A spingere la moto in strada come in pista ci pensa il 4 cilindri di 599cc capace di 123CV e 65 Nm di coppia massima a 10.500 giri, e la posizione di guida è completamente sportiva: la sella si trova a 850mm da terra mentre il peso è di 166Kg. Costa 11.990€ f.c.

 

Yamaha Yzf-R1: dopo numerose evoluzioni negli anni, questa moto ha raggiunto un livello estremo con il m.y.2015. La moto cambia radicalmente, con un’anima da MotoGP che và dal cupolino alle prestazioni. È stata progettata con l’aiuto di Valentino Rossi, partendo dalla sua M1. Sconvolgente il rapporto peso potenza, infatti il 4 cilindri da 998cc eroga 200CV e la moto pesa 199Kg in ordine di marcia. La piattaforma IMU a 6 assi rende la moto intelligente, regolando l’elettronica in ogni momento ma attenzione: costa 18.490€ f. c. in versione standard e  22.990€ in allestimento R1M.

 

 

 

Sponsor

SEAT Leon
SEAT Leon
OFFERTA Nuova SEAT Leon Ibrida e metano con “SEAT Senza Impegno”.

Sponsor

SEAT Arona
SEAT Arona
OFFERTA SEAT Arona a metano con “SEAT Senza Impegno” restituiscila quando vuoi

Sponsor

SEAT Ibiza
SEAT Ibiza
OFFERTA SEAT Ibiza a metano con “SEAT Senza Impegno” restituiscila quando vuoi

Sponsor

SEAT Tarraco
SEAT Tarraco
OFFERTA SEAT Tarraco. Tua da 299€ al mese, TAN 3,99% - TAEG 4,81%.

Sponsor

SEAT Arona
SEAT Arona
OFFERTA SEAT Arona a metano con “SEAT Senza Impegno” restituiscila quando vuoi

Sponsor

SEAT Ateca
SEAT Ateca
OFFERTA Nuova SEAT Ateca da 169€ al mese, TAN 3,99%- TAEG 5,19%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE