USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Dakar 2018 – inizio movimentato per le Peugeot 3008DKR Maxi

Prima tappa cronometrata molto corta, ma rischiare non aveva proprio senso.

I MIGLIORI KM 0 PER TE

Sul nostro canale usato risparmi fino al 40% su auto appena immatricolate!

Anche se la prima speciale di questa Dakar 2018 è stata breve (31 km), è stata comunque molto movimentata. Partite sabato da Lima (Perù), le quattro PEUGEOT 3008DKR Maxi hanno raggiunto il traguardo dopo alcune peripezie.

Ancor prima di partire per la speciale, Stephane Peterhansel e Jean-Paul Cottret sono stati protagonisti di una piccola disavventura nei 241 km di percorso stradale. A pochi chilometri dalla partenza della speciale, sono stati urtati da dietro da un automobilista, per fortuna senza danni per la loro 3008DKR Maxi. Nella speciale, i detentori del titolo hanno guidato con prudenza nelle prime dune del rally. Hanno fatto segnare l’11° tempo.

Sébastien Loeb e Daniel Elena hanno iniziato male la loro terza Dakar. Già al terzo chilometro cronometrato, l’equipaggio franco-monegasco ha perso l’uso dei freni. In questa difficile situazione, l’equipaggio ha comunque raggiunto il traguardo con un distacco di soli 5 min37s.

Carlos Sainz / Lucas Cruz e Cyril Despres / David Castera hanno fatto la prima tappa con molta attenzione, senza strafare, e le loro PEUGEOT 3008DKR Maxi non hanno accusato il minimo problema. Finiscono rispettivamente quindicesimo e sedicesimo a meno di tre minuti dal leader.

CLASSIFICA DELLA TAPPA 1

1. Nasser Al Attiyah (QAT) / Matthieu Baumel (FRA), Toyota 4WD, 21min51s
2. Bernhard Ten Brinke (NLD) / Michel Perin (FRA), Toyota 4WD, +25s
3. Nicolas Fuchs (PER) / Adrian Mussano Fernando (ARG), Borgward 4WD, +34s
4. Bryce Menzies (USA) / Peter Mortensen (USA), Mini 2WD, +38s
5. Nani Roma (ESP) / Alex Haro Bravo (ESP), Mini 4WD, +53sec
6. Giniel de Villiers (ZAF) / Dirk von Zitzewitz (ZAF), Toyota 4WD, +54 sec
7. Lucio Alvarez (ARG) / Robert Howie (ZAF), Toyota 4WD, +1min12s
8. Mikko Hirvonen (FIN) / Andreas Schulz (DEU), Mini 2WD, +1min36s
9. Jakub Przygonski (POL) / Tom Colsoul (BEL), Mini 4WD, + 1min45s
10. Martin Prokop (CZE) / Jan Tomanek (CZE), Ford 4WD, +2min4s
11. Stéphane Peterhansel (FRA) / Jean-Paul Cottret (FRA), PEUGEOT 3008DKR Maxi, + 2min15s
15. Cyril Despres (FRA) / David Castera (FRA), PEUGEOT 3008DKR Maxi, +2min36s
16. Carlos Sainz (ESP) / Lucas Cruz (ESP), PEUGEOT 3008 DKR Maxi, +2min39s
29. Sébastien Loeb (FRA) / Daniel Elena (MCO), PEUGEOT 3008DKR Maxi, +5min37s

PROSSIMA TAPPA

TAPPA 2 (oggi, domenica 7 gennaio): PISCO > PISCO. 278 KM DI CUI 267 DI SPECIALE
Questo circuito comprende il 90 % di percorsi in fuoripista. Le auto si lanceranno per prime e saranno dunque private delle tracce lasciate abitualmente dalle moto. I primi 40 chilometri si disputeranno nei canyon e lasceranno poi il posto alle dune a scala.

LO SAPEVI?

Sono più di 70 anni che PEUGEOT è presente in Perù. Da gennaio 2017, il marchio è rappresentato dalla società SKBergé, presente anche in Cile e in Colombia. La competenza di SKBergé Perù nel settore della vendita al dettaglio, della logistica automobilistica e dei servizi finanziari sarà preziosa per permettere a Peugeot di raggiungere i suoi obiettivi di crescita in Perù.

TAGS:
TUTTO SU Peugeot 3008
Articoli più letti
RUOTE IN RETE