NUOVA
USATA
OPEL

F1 2019, GP del Belgio: Leclerc vola nelle qualifiche di Spa-Francorchamps e centra la pole davanti a Vettel e alle Mercedes

Il giovane pilota della Ferrari ha spremuto al massimo la sua SF90 centrando un 1'42''519 con il quale ha centrato la terza pole position stagionale. Domani al suo fianco partirà Vettel, mentre le Mercedes scatteranno dalla seconda fila

Nessuno come Charles Leclerc! Dopo aver dominato le prove libere del venerdì, il pilota nato a Monaco ha dato una grandissima prova di forza anche nelle qualifiche del GP del Belgio, che scatterà domani alle 15:10 sul circuito di Spa-Francorchamps. La battaglia per la pole position si è risolta in un unico giro lanciato, che Charles ha interpretato alla perfezione quando è stato il momento di dare il tutto per tutto in Q3. Il suo impegno è stato premiato sotto la bandiera a scacchi con un 1’42”519, grazie al quale ha dato paga a tutti i suoi colleghi: primo tra tutti il suo compagno di squadra, un Sebastian Vettel che domani partirà al suo fianco ma che ha dovuto incassare un distacco di sette decimi e mezzo.

TERZA POLE STAGIONALE

Dopo aver incassato bocconi amari a ripetizione, la Ferrari torna a far la voce grossa su uno dei circuiti più complessi di tutto il Mondiale: con una prima fila tutta Rossa, il duo Leclerc – Vettel è pronto per andare a caccia della prima vittoria della stagione per il Cavallino Rampante, che finora ha brillato per tutto il weekend belga grazie al talento del giovane Leclerc. Per il monegasco questa è la terza pole del 2019, dopo quella del Bahrain e quella centrata sul Red Bull Ring austriaco: per lui si apre, di conseguenza, un’opportunità davvero ghiotta per conquistare il gradino più alto del podio, dal momento che tutti i suoi avversari hanno pagato distacchi davvero importanti sul giro secco. Resta l’incognita del passo gara: la SF90 sarà all’altezza di Mercedes e Red Bull?

HAMILTON IN SECONDA FILA CON BOTTAS

Non capita spesso di vedere entrambe le Mercedes in seconda fila, ma stavolta è andata proprio così: domani Lewis Hamilton scatterà dalla terza casella, dal momento che ha incassato un distacco di 763 millesimi dal battistrada Leclerc. Dopo il botto nelle FP3 alla curva Fagnes, i tecnici del team di Brackley hanno consegnato al Campione del Mondo in carica una W10 EQ Power+ praticamente nuova, ma Hammer non è stato in grado di andare oltre i propri limiti pur di mettere il bastone tra le ruote al giovane pilota nato a Monaco.

Accanto a lui si schiererà domani il compagno di squadra Valtteri Bottas, fresco di rinnovo contrattuale ma sempre in scia al suo capitano. Per battere le Ferrari stavolta le due Frecce d’Argento dovranno fare squadra e inventarsi qualcosa per non lasciarle scappare via quando si spegneranno i semafori rossi. Lo stesso tenterà di fare anche Max Verstappen, che aprirà la terza fila con l’unica Red Bull qualificata per la Q3: il thailandese Albon, infatti, è stato eliminato in Q2 e dovrà partire dal fondo dello schieramento per la sostituzione della power unit.

ATTENZIONE ALLE RENAULT E A RAIKKONEN!

Ottima prova, invece, delle Renault, con un Daniel Ricciardo che domani scatterà al fianco dell’olandese Verstappen. Dalla settima casella, invece, prenderà il via il tedesco Nico Hulkenberg, con al fianco un Kimi Raikkonen particolarmente a suo agio sul circuito di Spa-Francorchamps. Il pilota finlandese ha portato la sua Alfa Romeo fino all’ottavo posto, nonostante uno stiramento a una gamba che, giovedì, sembrava poterlo condizionare pesantemente. Iceman, invece, si è distinto come al solito centrando un importante posto nella Top 10 e precedendo Sergio Perez con la Racing Point e Kevin Magnussen con la Haas.

info ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

info ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

info ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60

mobile ADV

VOLVO XC40
VOLVO XC40

mobile ADV

NUOVA VOLVO XC60
NUOVA VOLVO XC60

mobile ADV

NUOVA VOLVO V60
NUOVA VOLVO V60
ARTICOLI CORRELATI
OPEL
OPEL
Volkswagen Golf 1.6 TDI

Volkswagen Golf 1.6 TDI

da 100€ mese

Citroen C3 Aircross

Citroen C3 Aircross

da 140€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 169€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 189€ mese

Citroen C3

Citroen C3

da 199€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 229€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Citroen C5 Aircross

Citroen C5 Aircross

da 329€ mese

info ADV