USATA
cerca auto nuove
NUOVA

F1 2021: calendario rivoluzionato, torna Imola e si parte in Bahrain!

Gli organizzatori del Mondiale di F1 2021 hanno ufficializzato alcune modifiche al calendario di questa stagione, che potrà contare sul ritorno del GP dell'Emilia-Romagna sull'Autodromo di Imola

L’emergenza Coronavirus torna a creare scompiglio nel mondo della Formula 1: dopo la recente approvazione del calendario 2021, la Federazione Internazionale dell’Automobile e Liberty Media, coloro che detengono i diritti della massima serie iridata del motorsport, si sono visti costretti ad apportare alcune modifiche ai 23 appuntamenti dove le monoposto più veloci del mondo torneranno a dare spettacolo, tra le quali una in particolare che farà sicuramente felici tutti i fans italiani della Ferrari (ma non solo).

A causa della difficile situazione che si è venuta a creare in Cina per via delle restrizioni di viaggio necessarie a contenere l’aumento dei contagi, il Gran Premio che si terrà a Shanghai ha dovuto lasciare il posto nientemeno che… alla nostra Imola, già in lizza per sostituire il GP del Vietnam come vi avevamo anticipato qualche settimana fa. Questo permetterà al Gran Premio dell’Emilia-Romagna di tornare ufficialmente a scaldare i motori sull’Autodromo Enzo e Dino Ferrari precisamente nel weekend del 18 aprile, il secondo subito dopo la partenza ufficiale… in Bahrain!

No, non abbiamo sbagliato a scrivere, ma sembra proprio che la pandemia da Covid-19 abbia aumentato la sua aggressività anche sulle coste dell’Australia, obbligando gli organizzatori del locale Gran Premio sul circuito di Melbourne a posticipare l’evento praticamente al termine del Campionato: in questo modo l’Albert Park tornerà a dare spettacolo nel fine settimana del 21 novembre, una data che ha causato anche la variazione di quella relativa al GP del Brasile, dell’Arabia Saudita e di Abu Dhabi, che ora chiuderà la stagione una settimana più tardi del previsto nella giornata del 12 dicembre. A conti fatti, quindi, la Formula 1 di quest’anno incomincerà a correre in Bahrain il 28 marzo dopo l’unica sessione di test del 12-14 marzo prevista sulla stessa pista (e non più a Barcellona), per poi passare a Imola e a un non meglio precisato terzo appuntamento ancora da definire, che dovrà prendere il posto del Vietnam ancora alle prese con difficoltà interne a livello politico. Per quanto riguarda la Cina, invece, i promoter sperano di recuperare la tappa di Shanghai in un secondo momento e, possibilmente, nella fase conclusiva del Campionato, dove però non sarà facile trovare un weekend veramente libero da impegni.

F1 2020 GP Emilia Romagna Imola

IL CALENDARIO AGGIORNATO DEL MONDIALE DI FORMULA 1 2021

  1. 28 Marzo – Gran Premio del Bahrain (Sakhir)
  2. 18 Aprile – Gran Premio dell’Emilia-Romagna (Imola)
  3. 2 Maggio – TBC
  4. 09 Maggio – Gran Premio di Spagna (Barcellona)
  5. 23 Maggio – Gran Premio di Monaco (Monte Carlo)
  6. 06 Giugno – Gran Premio dell’Azerbaijan (Baku)
  7. 13 Giugno – Gran Premio del Canada (Montreal)
  8. 27 Giugno – Gran Premio di Francia (Paul Ricard)
  9. 04 Luglio – Gran Premio d’Austria (Red Bull Ring)
  10. 18 Luglio – Gran Premio di Gran Bretagna (Silverstone)
  11. 01 Agosto – Gran Premio di Ungheria (Hungaroring)
  12. 29 Agosto – Gran Premio del Belgio (Spa-Francorchamps)
  13. 05 Settembre – Gran Premio d’Olanda (Zandvoort)
  14. 12 Settembre – Gran Premio d’Italia (Monza)
  15. 26 Settembre – Gran Premio di Russia (Sochi)
  16. 03 Ottobre – Gran Premio di Singapore (Marina Bay)
  17. 10 Ottobre – Gran Premio del Giappone (Suzuka)
  18. 24 Ottobre – Gran Premio degli Stati Uniti (Austin)
  19. 31 Ottobre – Gran Premio del Messico (Hermanos Rodriguez)
  20. 7 Novembre – Gran Premio del Brasile (San Paolo)
  21. 21 Novembre – Gran Premio dell’Australia (Melbourne)
  22. 05 Dicembre – Gran Premio dell’Arabia Saudita (Jeddah)
  23. 12 Dicembre – Gran Premio di Abu Dhabi (Yas Marina)

F1 2021 Imola confermata

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Una Golf pensa a tutto. Anche alle prime tre rate.
Golf 1.6 TDI con PVV da 129 €/mese TAN 5,99% TAEG 7,54% con rimborso delle prime tre rate
Volkswagen
up! 3p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€
Volkswagen
up! 5p
PRODUZIONE dal 06/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 12.000€

Sponsor

DasWelt Auto Volkswagen
DasWelt Auto Volkswagen
OFFERTA Una Golf pensa a tutto. Anche alle prime tre rate.
Golf 1.6 TDI con PVV da 129 €/mese TAN 5,99% TAEG 7,54% con rimborso delle prime tre rate
Articoli più letti
RUOTE IN RETE