F1 Milan Festival 2018: la Formula Uno con Sauber Alfa Romeo nella capitale lombarda

La Formula 1 2018 arriva a Milano per un evento promozionale organizzato da Liberty Media insieme ad Alfa Romeo Sauber

Un gran premio di Formula Uno in città? Il sogno (a dire il vero di pochi milanesi) si concretizza proprio questo weekend grazie al F1 Milan Festival. Milano ospita infatti una serie di manifestazioni ed eventi legati al circuito mondiale di Formula Uno. Ci siamo stati in compagnia degli amici di Alfa Romeo, sponsor di Sauber e secondo team nazionale che parteciperà al GP di Monza.

Milano è la capitale dell’economia, della finanza, della moda e dello shopping e per un weekend si trasforma anche nella capitale del motorsport rubando lo scettro a Roma dove pochi mesi fa ha corso il circuito della Formula E. La manifestazione organizzata da Liberty Media rientra nel piano di promozione della Formula Uno per cercare di far tornare pubblico ad uno sport entusiasmante ma che negli ultimi anni ha subito pesanti perdite di consenso.

Arriva infatti il F1 Milan Festival, ennesima tappa della manifestazione che si tiene dopo le fortunate edizioni di Londra, Marsiglia e Shangai. È ora il turno di Milano che ha trasformato la città in un vero e proprio circuito di F1 che ha visto correre alcuni dei più titolati piloti attualmente in competizione. Rombo di motori, accelerazioni, derapate e burnout e anche un piccolo incidente che ha visto protagonista Kimi Raikkonen che in una curva è riuscito a spaccare il musetto.

Formula 1 2018 a Milano

Scuderie del calibro di Alfa Romeo Sauber e Ferrari si sono cimentate in una esibizione a ridosso della rinnovata zona della Darsena – di notte zona della movida e di giorno punto nevralgico del traffico milanese e trasformato per l’occasione in un piccolo circuito di Formula Uno. Vedere le auto sfrecciare per le vie cittadine è sicuramente un’emozione unica alla quale hanno partecipato decine di migliaia di persone.

Il quattordicesimo Gran Premio di Formula Uno di questo mondiale 2018 è sicuramente strategico dopo il brutto ritiro accusato a Spa da Charles Leclerc che nel corso del weekend farà di tutto per ottenere il massimo dalla propria monoposto. Per quanto riguarda Marcus Ericsson il discorso è invece diverso, forte di un ottimo risultato nella precedente gara.

Charles Leclerc e Marcus Ericsson. “Dall’inizio del 2017 vogliamo riavvicinare i fan alla Formula 1, con queste iniziative in città chiave” ha notato Ellie Norman, direttrice del marketing di Formula 1, e a sentire gli organizzatori l’atmosfera respirata a Milano era di gran lunga più calda da quella di altre tappe, come Shanghai o Marsiglia.

Da mercoledì 29 agosto a sabato 1 settembre – la partecipazione è gratuita e domenica tutta a tifare Sauber Alfa Romeo a Monza.

ARTICOLI CORRELATI