USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Lotus Exige GT-R omologata per le corse

La tanto attesa Lotus Exige GT-R ha ricevuto il beneplacito dalla FIA e ha deubuttato al settimo Round del Campionato Europeo Rally a Madeira, in Portogallo

Lotus Exige GT-R omologata per le corse
La tanto attesa Lotus Exige GT-R ha ricevuto il beneplacito dalla FIA e ha già fatto il suo debutto agonistico al settimo Round del Campionato Europeo Rally a Madeira, in Portogallo (27-29 agosto 2012) portata in gara dall’equipaggio ufficiale del Lotus International Rally Team di Bernardo Sousa ed il copilota Corrado Mancini.
La Lotus Exige GT-R è la prima vettura ad essere omologata dalla FIA in R-GT, classe che renderà sicuramente i rally più attraenti ed emozionanti.
Per la Lotus si tratta di un ritorno storico in uno sport in cui il marchio è apparso in passato con grande successo. Lotus ha vinto il Campionato del Mondo Rally con la Lotus Talbot Sunbeam nel 1981.
Purtroppo però il team Lotus si è dovuto ritirare a causa di una uscita di pista, ma il team, insieme ai  piloti ed a tutto lo staff Lotus sapranno continuare a lavorare con la stessa intensità degli ultimi mesi per portare la vettura ai più elevati livelli di competitività.

Cinque mesi di test per la Lotus Exige GT-R
Il team ha testato questa vettura della nuova categoria negli ultimi cinque mesi, ed ha accumulato chilometri preziosi come apripista al Geko Ypres Rally in Belgio il mese scorso.
La categoria R-GT è completamente nuova, ci è voluto del tempo per definire il regolamento e, di conseguenza, per adattare la vettura.
Debutto sulla Lotus Exige in casa per Sousa, essendo portoghese e nato a Madeira. Il 25enne si è segnalato come uno dei giovani piloti più promettenti, dopo la vittoria in classe S2000 al Rally di Giordania lo scorso anno.

TUTTO SU Lotus Exige
Articoli più letti
RUOTE IN RETE