USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Porsche 919 Hybrid al Campionato mondiale Endurance FIA 2016

Per la prima volta Porsche mostra il motore della 919 Hybrid, vincitrice a Le Mans. Motore turbo a quattro cilindri, recupero dell'energia dei gas di scarico e innovativa batteria agli ioni di litio che accumula energia per il motore elettrico supplementare.

Porsche 919 Hybrid (7)

Porsche 919 Hybrid in pista.

Il propulsore Porsche montato sulla 919 Hybrid è solamente un 2.0, ma è anche il motore più efficiente che la casa tedesca abbia mai costruito. Di dimensioni compatte, è caratterizzato da alcuni principi tecnologici derivanti dal Motorsport, come ad esempio: la distanza tra i cilindri, la concezione a corsa breve e l’iniezione diretta. Il Direttore tecnico della 919, Alexander Hitzinger, ha affermato: “Fin dall’inizio avevamo impostato un concetto coraggioso ma giusto, che ora si è dimostrato valido”.

Come per tutte le Porsche, anche la 919 Hybrid verrà sviluppata nello stabilimento di Weissach, dove il team di Hitzinger lavora a stretto contatto con gli ingegneri impegnati nello sviluppo della serie. Il quattro cilindri della 919 è un motore a V di 90 gradi e nella configurazione che, lo scorso anno, ha consentito la 17a vittoria assoluta alla 24 Ore di Le Mans, sprigionava oltre 500 CV. Il regolamento del 2016, prevede delle limitazioni riguardo la portata massima di carburante. Questo porta ad una diminuzione della potenza e Porsche scenderebbe sotto la soglia dei 500 CV.

Per recuperare, Porsche utilizza l’energia che alimenta il motore elettrico supplementare all’asse anteriore, sviluppata dai due sistemi di recupero, uno per la frenata sull’asse anteriore e uno per l’energia dei gas di scarico. In questo modo la Porsche 919 Hybrid sviluppa una potenza di sistema di circa 900 CV. Il nuovo regolamento per la classe superiore del WEC (Prototipi Le Mans Classe 1, LMP1), porta le case automobilistiche ad utilizzare sistemi di trazione ibrida e le prestazioni sportive dei prototipi devono derivare direttamente dalla loro efficienza energetica.

Porsche 919 Hybrid (9)

Porsche 919 Hybrid

Questo porta ad un aumento dell’energia dai sistemi di recupero e una diminuzione della quantità di carburante. Prendendo questa direzione, vengono studiate nuove innovazioni tecnologiche che svolgeranno un ruolo fondamentale nello sviluppo delle future sportive di serie. Motivo per il quale Porsche è tornata nella massima categoria delle competizioni automobilistiche. La stagione 2016 del Campionato mondiale Endurance FIA (WEC), inizierà il 25 marzo con il tradizionale prologo al Paul Ricard, nel sud della Francia. Per l’appuntamento principale a Le Mans, si aggiungeranno due vetture, con un totale di 60 auto da corsa.

Questo è il calendario del Campionato mondiale Endurance FIA (WEC):

25./26.03. Prologo WEC al Paul Ricard (FR)
17.04. Sei Ore di Silverstone (GB)
07.05. Sei Ore di Spa-Francorchamps (BE)
05.06. Giorno ufficiale di test a Le Mans (FR)
18./19.06. 24 Ore di Le Mans (FR)
24.07. Sei Ore del Nürburgring (DE)
03.09. Sei Ore di Città del Messico (MX)
17.09. Sei Ore di COTA (Austin, Texas/US)
16.10. Sei Ore di Fuji (JP)
06.11. Sei Ore di Shanghai (SHG)
19.11. Sei Ore del Bahrain (BH)

TAGS:
TUTTO SU Porsche
Articoli più letti
RUOTE IN RETE