In casa Peugeot il Grip Control si evolve

Il sistema antipattinamento della Casa del Leone, nato dieci anni fa per affrontare in sicurezza terreni con scarsa aderenza, si evolve grazie a un’elettronica ancor più sofisticata che all’occorrenza aumenta la trazione del veicolo

Su fondi scivolosi come la neve, il ghiaccio e il fango, di solito si pensa che l’unico modo per viaggiare sicuri sia avere la trazione integrale. Bisogna però tener conto del fatto che l’adozione delle quattro ruote motrici comporta sempre un aumento del peso della vettura, fattore che influisce negativamente sulle prestazioni e soprattutto sui consumi, e che inoltre spesso le versioni 4×4 costano molto più di quelle a trazione anteriore o posteriore, richiedono più manutenzione e possono quindi non essere la scelta più idonea per molti consumatori.

Nuovo Peugeot Grip Control

La trazione integrale non è sempre indispensabile, soprattutto se pensiamo all’uso sempre più “cittadino” di molti SUV, ma anche la sola trazione anteriore in alcune situazioni può non essere sufficiente. Per ovviare al dilemma, nel 2009 Peugeot ha introdotto la prima generazione di una soluzione tecnica pensata per aumentare la motricità su fondi con scarsa aderenza: si tratta del Grip Control, proposto appunto dieci anni fa sulla prima generazione del crossover Peugeot 3008.
Negli anni questa tecnologia ha subito continue evoluzioni e sviluppi, affermandosi come una soluzione valida per chi talvolta impiega la propria vettura su fondi con bassa aderenza dove l’impiego della trazione integrale risulterebbe eccessivo, oltre che penalizzante nelle prestazioni e nei consumi. Il Grip Control riesce ad aumentare la trazione ricorrendo a un’elettronica sofisticata che ottimizza la motricità delle ruote anteriori, con un sistema di antipattinamento evoluto. Il sistema è attualmente disponibile su diversi modelli della Casa del Leone: sui SUV 2008, 3008, 5008, su Rifter e Traveller.

Come funziona il Grip Control? Basta selezionare, tramite un comando sulla plancia, una delle cinque diverse modalità di guida. In modalità Standard il sistema si basa sulla media delle aderenze rilevate abitualmente e vi si adegua con un livello di pattinamento basso. In modalità Neve, molto utile in caso di neve alta o di pendenza accentuata, al momento dell’avvio il Grip Control rileva il livello di aderenza di ognuna delle ruote anteriori e in accelerazione ottimizza il pattinamento a seconda delle condizioni registrate, per poi tornare automaticamente alla modalità Standard nel momento in cui si superano i 50 km/h. La modalità Sabbia, attiva invece fino a 120 km/h, fa avanzare contemporaneamente entrambe le ruote motrici per evitare il rischio di insabbiamento.
In modalità Fuoristrada/Fango, attivabile fino a 80 km/h, in fase di avvio il sistema aumenta il pattinamento della ruota con minore aderenza indirizzando all’altra la maggior coppia possibile. C’è da rilevare il fatto che il trasferimento di coppia tra le ruote anteriori con il Grip Control possa arrivare al 100%, ben oltre le soglie di un normale differenziale a slittamento limitato. Infine con la modalità ESP Off è possibile disattivare il controllo dinamico di stabilità e gli aiuti alla motricità (quindi ASR e Grip Control) fino a 50 km/h. Superata questa velocità, il sistema si inserisce automaticamente per garantire di viaggiare in sicurezza.

Grip Control su 3008, 5008 e Rifter

Su Peugeot 3008, 5008 e Rifter il Grip Control assume il prefisso “Advanced” perché ingloba la funzione HADC (Hill Assist Descent Control) per controllare la velocità in discesa in caso di forti pendenze e di fondo scivoloso. Si tratta di una funzione attivabile sotto il 30 km/h e con pendenza superiore al 5% semplicemente premendo un pulsante posizionato vicino al selettore del Grip Control. Questo sistema, molto utile perché libera il guidatore dalla paura di non riuscire a fermare il veicolo, permette due livelli di intervento: con il cambio in prima è chi guida a decidere che velocità adottare, mentre con il cambio in folle è l’auto che definisce la velocità ideale, permettendo un maggiore controllo in caso di discese molto accentuate.

Naturalmente il Grip Control raggiunge il massimo grado di efficienza quando è accompagnato da pneumatici che ne ottimizzino la tecnologia. Per questo i modelli Peugeot dotati di questo sistema sono equipaggiati con pneumatici “Mud & Snow” (M+S) utilizzabili in tutte le stagioni e adatti a ogni tipo di terreno grazie a un particolare disegno del battistrada.

ARTICOLI CORRELATI