8° Edizione dell’Ecorally dal 18 al 20 ottobre 2013

Dal 18 al 20 ottobre è prevista l'8° edizione EcoRally, la competizione amatoriale di regolarità che vede come protagoniste le auto più ecologiche e alla quale partecipa anche Infomotori. Unica condizione per potersi iscrivere: partecipare alla guida di un mezzo a basso impatto ambientale

Si svolge dal 18 al 20 ottobre l’8° edizione della competizione amatoriale di regolarità che vede come protagoniste le auto più ecologiche, EcoRally, e alla quale partecipa anche Infomotori. La gara è aperta a tutt igli automobilisti piloti professionisti della regolarità, famiglie, amanti dell’ecoturismo e dell’auto ecologica, giornalisti e ambientalisti. Unica condizione per potersi iscrivere: partecipare alla guida di un mezzo a basso impatto ambientale.

Una competizione amatoriale che inizia con le verifiche tecniche a San Marino venerdì 18 da dove poi si parte il mattino di sabato 19, alle 8.31, con l’arrivo la domenica 20 in Piazza San Pietro.

L’edizione 2013 unisce alle caratteristiche proprie delle gare di regolarità, dove i concorrenti devono seguire il classico Road Book dei Rally con controlli di percorso, tempi, verifica della velocità media imposta con rilievi cronometrici di precisione, la possibilità di attraversare angoli unici della penisola. 520 sono i Km di percorso, 2 le tappe, 4 i settori di gara, 4 le prove segrete a velocità media rilevate con fotocellula, 3 i riordini (ad Arezzo, Assisi e domenica a Nepi) e 23 i pressostati di rilevamento del tempo.

I veicoli ammessi all’8° Ecorally
I veicoli ammessi, che devono essere prodotti in serie oppure prototipi regolarmente immatricolati e omologati alla circolazione su strade ed autostrade, sono quelli appartenenti alla Categoria FIA VII&VIII: ibridi elettrici e altri veicoli ad energie alternative, quali mono e bifuel gassosi (GPL e metano), biocarburanti, idrogeno. I concorrenti acquisiscono un punteggio valido per il Titolo FIA Piloti e Co-piloti per la Categoria VII&VIII, inoltre per il Titolo FIA riservato alle case costruttrici. La gara è valida anche per i campionati di regolarità sammarinese e italiano Energie Alternative.

Nel contesto della gara, viene stilata una particolare classifica riservata agli operatori dell’informazione che partecipano alla manifestazione e gareggiano nel 5° Ecorally Press, aggiudicandosi, oltre al posizionamento nella classifica generale, un Trofeo ad hoc. Inoltre, gli equipaggi femminili concorrono anche per la Coppa delle Dame.

L’ottava edizione della manifestazione (organizzata dalla SMRO San Marino Racing Organization, regolamentata dalla Fia e che ha come obiettivo la promozione e lo sviluppo dei veicoli a energie alternative e a basso impatto ambientale), in occasione dell’ottavo centenario del cammino compiuto da San Francesco da Rimini alla Verna, percorrendo la Valle del fiume Marecchia, ripercorre le tappe più evocative della vita del Santo, in un vero e proprio cammino “Sulle orme di Francesco”.

Le iscrizioni sono aperte dal 10 settembre, per info si può controllare il sito ecorally.eu o la pagina facebook “EcorallySanMarinoCittaDelVaticano”.

Tag:
ARTICOLI CORRELATI
RUOTE IN RETE