Techrules live ginevra 2016

La supercar elettrica a turbina è cinese, si chiama Techrules ed è presente al Salone di Ginevra.

Tra tutte le auto presenti al Salone di Ginevra, si fa notare la supercar elettrica a turbina prodotta in Cina dalla Techrules. Si tratta del concept di una coupè che propone una soluzione tecnologica dotata di microturbina che genera l’elettricità utilizzata per ricaricare le batterie e alimentare i motori elettrici. Il sistema prende il nome di TREV, ovvero Turbine-Recharging Electric Vehicle. La Techrules prevede due versioni: AT96 Aviation Turbine e GT96 Gas Turbine.

La prima funziona a cherosene aeronautico, gasolio o benzina, mentre la seconda è alimentata a biogas o gas naturale. La Techrules riesce a percorrere più di 2.000 km con 80 litri di cherosene aeronautico o carburante simile e 150 km con il solo utilizzo della batteria. Questa supercar è spinta da sei motori elettrici, due per le ruote anteriori e quattro per quelle posteriori.

Sono controllati da un sistema Bosch e producono una potenza totale di 1.044 CV con una coppia di 8.600 Nm. Il passaggio da 0 a 100 km/h avviene in 2,5 secondi e la velocità massima è limitata a 350 km/h. Telaio e carrozzeria sono in fibra di carbonio e le porte si aprono a farfalla. Le sospensioni sono a quadrilateri e i freni Brembo sono dotati di dischi ventilati da 405×34 mm e 380×28, con pinze a sei e quattro pistoncini. L’idea iniziale è di crearla in piccole quantità per poter perfezionarla e poi passare alla produzione di serie.

ARTICOLI CORRELATI