Abarth 500 Corsa Stradale Concept by Zender

Zender, un marchio noto per il tuning negli anni '80 e '90, al Salone di Francoforte ha presentato un nuovo body kit per l'Abarth 500, ora capace di sprigionare 236 cavalli e raggiungere i 232 km/h

Nonostante la Concept Abarth 500 Corsa Stradale fosse presente anche al Salone Internazionale dell’Auto di Francoforte, questo esemplare unico è passato quasi inosservato. Il progetto, curato da Zender, si basa ovviamente su una Abarth 500 rivista sia a livello estetico ma anche per quanto riguarda la meccanica, potenziata proprio come piace agli amanti dell’alta velocità e delle prestazioni esaltanti.

Il nome Zender risale agli anni ’80 e ’90 quando era famoso nel mondo del tuning ed ora ricompare, con un body kit in fibra di carbonio che include un nuovo frontale, minigonne laterali inedite, spoiler posteriore, passaruota posteriori maggiorati ed un notevole diffusore sempre posteriore. La Abarth 500 Corsa Stradale Concept vanta poi sospensioni ribassate e cerchi in lega da 18 pollici con pneumatici Pirelli P Zero Black.

All’interno la 500 Abarth by Zender è stata rivista quasi completamente con pelli bicolori arancio-nero e cuciture decorative. I sedili sono logicamente sportivi e la pedaliera è in acciaio. Dal punto di vista meccanico Zender ha incrementato le prestazioni della Abarth 500 Corsa Stradale, mettendo mano al propulsore da 1.4 litri. Quest’ultimo ora vanta una potenza di ben 236 cavalli e 335 Nm di coppia massima, con lo sprint da 0 a 100 km/h che avviene in soli 6,5 secondi e la velocità massima che tocca i 232 km/h.

ARTICOLI CORRELATI