USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Acquisto auto online, italiani sborsano in media 22.800 euro

Da una ricerca del portale DriveK emerge che gli italiani sono pronti a spendere in media 22.800 euro per l’acquisto di un auto nuova. Il Trentino è in testa con 25.000 euro, la Sardegna è ultima con 21.100 euro.

Siete in cerca di un’auto nuova? Attenzione perché noi sappiamo già che sarete pronti a sborsare 22.800 euro. Questa è la media di chi si informa sul web per acquistare la prossima vettura. Il dato è il risultato di un’analisi condotta dall’Osservatorio sulla ricerca dell’automobile online di DriveK, portale specializzato sul tema della configurazione di veicoli nuovi. La cifra sarebbe giusta e adatta all’acquisto di varie tipologie di auto, dalle monovolume ai Suv, dalle station wagon alle berline compatte.

La ricerca ha fatto emergere il divario tra Nord e Sud di 4.900 euro di budget. Inoltre la differenza si nota anche per quanto riguarda il genere: una donna richiede un preventivo online di 18.000 euro, mentre un uomo in media raggiunge i 23.800 euro.

Grazie ai dati raccolti si può stilare una classifica delle regioni che sono disposte a spendere di più e quelle che invece hanno il “braccino corto”. Il Trentino Alto Adige è il primo della lista con 25.000 euro, seconda la Val d’Aosta con 24.900 euro e terzo il Veneto con 24.700 euro. La Sardegna arriva ultima con i suoi 21.100 euro di preventivo, superata dal Lazio (21.200) e ancor di più dalla Sicilia (21.600).

I risultati sono il frutto di duecentomila ricerche effettuate online da gennaio a ottobre 2017 dall’Italia. Il portale DriveK è di proprietà di MotorK, il cui fondatore e CEO Marco Marlia ha voluto così commentare la situazione:”L’uso dei car configurator è un punto di partenza per capire a quale veicolo possono ambire con il budget di cui dispongono; le fasi successive, in cui entrano in gioco i concessionari, le offerte e gli eventuali finanziamenti, andranno a modificare la scelta iniziale e, in molti casi, a ridurre il costo del veicolo acquistato. Secondo le nostre analisi, il 57% degli utenti che cercano un’auto online andranno ad acquistare un’auto diversa dalla loro prima scelta”.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE