Affari a Quattro Ruote, Edd China lascia il programma

Edd China, volto del programma Affari a Quattro Ruote (Wheeler Dealers), lascia lo show che tratta auto usate e restaurate dopo 13 anni. Si interrompe così la sua collaborazione con Mike Brewer e Velocity Channel. Per Affari a 4 Ruote si tratta di una grave perdita, stando anche alle reazioni dei telespettatori.

Dopo oltre 13 anni, il meccanico Edd China lascia lo show “Affari a quattro ruote”, nome italiano del programma in onda su DMAX conosciuto nel resto del mondo come Wheeler Dealers. L’eccentrico e abilissimo meccanico interrompe dunque la collaborazione con Velocity Channel, che per ragioni di budget aveva chiesto a China di ridurre all’osso le scene in cui mostra la riparazione delle vetture.

Affari a 4 ruote perde un protagonista

Queste le parole di Edd: “Purtroppo è vero: lascio Wheeler Dealers, sono molto dispiaciuto – spiega il brizzolato meccanico britannico -. Ogni puntata del programma Affari a 4 ruote richiede un impegno incredibile da parte di tutti: abbiamo iniziato con una piccola troupe. Oggi, dopo avere rimesso a posto 135 auto, abbiamo un team di quasi 50 persone, e siamo stati notati da Velocity Channel, che ha deciso di acquistare lo show dopo la dodicesima stagione. Sfortunatamente, il brand americano ritiene che il programma sia ‘troppo difficile’ da portare avanti, almeno nel format attuale”.

I due protagonisti di Affari a Quattro Ruote, Mike e Edd.

Mike Brewer, a sinistra, ed Edd China, l’eccentrico meccanico britannico.

Le dichiarazioni del meccanico di Affari a Quattro Ruote

La nuova produzione ritiene complicati in particolare il dettaglio e la copertura delle scene in officina, quello che io considero la struttura vitale del programma e che Velocity vuole ridurre – prosegue China. I lavori in officina sono certamente la parte più difficile delle puntate, e ridurli salverà tempo e denaro. Questa soluzione, però, non è qualcosa con cui io mi trovo a mio agio. Non voglio compromettere la qualità del mio lavoro né la mia integrità, e così sono giunto alla conclusione che è meglio lasciare andare avanti il programma senza di me”.

Info sulla trasmissione TV Affari a 4 ruote Italia

Serie TV inglese originariamente intitolata Wheeler Dealers, Affari a Quattro Ruote venne trasmessa per la prima volta nel Regno Unito nel 2003, sul canale Discovery Real Time. Presentato dal simpatico ed esperto Mike Brewer, lo show sull’acquisto e la vendita di auto usate restaurate ha vito per molti anni la presenza di Edd China, brizzolato meccanico dalle mani sapienti. China la lasciato il programma a marzo 2017 ma lo show, ora prodotto da Velocity Channel, continua ad essere trasmesso sia in Inghilterra sia in Italia. Dopo aver trovato una data auto di suo gradimento, Mike la acquista al giusto prezzo, spesso trattando con il venditore per ottenere uno sconto significativo ai fini del margine finale.

Una volta portata in officina, l’auto viene subito presa in cura dai meccanici, che le fanno “trucco e parrucco” e la riportano agli antichi splendori. Tra parti meccaniche da cambiare, guaine, cerchi in lega, interni e sospensioni da rifare, scena dopo scena l’auto viene restaurata e torna ad avere una certa rilevanza storica, dato che le vetture scelte da Mike e dal team del programma non sono mai auto banali. Una volta pronta, l’auto protagonista della puntata viene messa in vendita e Brewer viene contattato dai potenziali clienti, ai quali molto spesso concede uno sconto sul prezzo finale. Affari a 4 ruote ormai è uno dei programmi più amati tra quelli del palinsesto di DMAX.

ARTICOLI CORRELATI