USATA
cerca auto nuove
NUOVA
SPECIALE

Coronavirus, la fabbrica diventa smart factory grazie a CPM

A CPM si deve l'idea dell'AGV (Automated Guided Vehicle), un veicolo a guida autonoma progettato per trasformare un impianto di general assembly introducendo isole di lavoro che facilitano le attività sulla vettura da parte degli operatori, permettendo la massima accessibilità ad ogni parte del veicolo

La Fase 2 dell’emergenza coronavirus ha segnato la ripartenza di molte produzioni industriali, tra quelle dell’automotive. Lavorare in sicurezza è una necessita per un paese come il nostro che non può permettersi di far scappare altri punti di PIL. In CPM hanno applicato questo paradigma, passando dalla fabbrica in senso tradizione alla smart factory.

Cos’è una smart factory

L’idea della smart factory nasce dalla CPM, leader mondiale nella progettazione e realizzazione di sistemi per la movimentazione e la produzione di autoveicoli. L’azienda ha realizzato impianti di produzione e soluzioni chiavi in mano per le più importanti case automobilistiche mondiali, sviluppando soluzioni standard e su misura per ogni singolo progetto. Ora, in tempi di pandemia e restrizioni annesse, ha compiuto un ennesimo passo in avanti. Dopo la sperimentazione avviata con successo nello stabilimento Lamborghini di Sant’Agata Bolognese, CPM ha ripreso la produzione del ProFleet: un nuovo modello di AGV (Automated Guided Vehicle) destinato a rivoluzionare il tradizionale concetto di linea di montaggio per l’automotive. Questo veicolo a guida autonoma è il primo progettato per trasformare un impianto di general assembly introducendo isole di lavoro che facilitano le attività sulla vettura da parte degli operatori, permettendo la massima accessibilità ad ogni parte del veicolo. Una soluzione che risponde anche alle esigenze del distanziamento sociale, fondamentali per la salute in questo periodo e favorisce ergonomia e sicurezza. Questa smart factory è modulare, quindi più veloce da costruire, da ampliare o spostare, ed è decisamente più flessibile. Inoltre, basta riprogrammare il percorso degli AGV ProFleet per cambiare velocemente la configurazione di stabilimento.

In questo periodo noi non ci siamo mai fermati. Bloccare un’azienda è facile, farla poi ripartire lo è molto meno. Abbiamo quindi fatto di tutto per tenere vivi i nostri reparti chiave, in primis la progettazione, e farci trovare pronti alla ripartenza – ha detto Massimo Bellezza, presidente e amministratore delegato di CPM -. Fortunatamente, anche se questa crisi sanitaria ha inciso pesantemente sull’auto, non registriamo la cancellazione di nessun progetto strategico, sia in Italia che a livello globale“.

Sponsor

Renault
Renault
OFFERTA Nuova CLIO ZEN da 169€ al mese e 6 RATE a SOLO 1€
Renault
Twingo III
PRODUZIONE dal 03/2018
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 10.600€
Renault
twingo
PRODUZIONE dal 05/2019
SEGMENTO Berlina
PREZZO a partire da 11.500€

Sponsor

Renault
Renault
OFFERTA Nuova CLIO ZEN da 169€ al mese e 6 RATE a SOLO 1€
SPECIALE
SPECIALE
Articoli più letti
RUOTE IN RETE