USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Alfa Romeo 8C-R Tazio: l’auto del futuro che viene dal passato

Alfa Romeo 8C-R Tazio è un progetto firmato da Arseny Kostromin, designer noto per le sua collaborazioni con Renault, Volkswagen e Koenigsegg

Un’Alfa Romeo pronta per competere nei campionati mondiali di endurance? Eccola e la firma di questo disegno è davvero d’eccezione. Si tratta infatti di Arseny Kostromin, designer noto per le sua collaborazioni con Renault, Volkswagen e Koenigsegg che ha ideato questa, 8C-R Tazio omaggio al grande Tazio Nuvolari, storico pilota Alfa Romeo.

Alfa Romeo 8C-R Tazio: un’opera unica nel suo genere

Il noto designer Arseny Kostromin ha avuto un’idea davvero originale: immaginare un prototipo di Alfa Romeo che possa partecipare ai campionati mondiali di endurance. Il nome completo di questo esemplare unico è Alfa Romeo 8C-R Tazio, con un chiaro omaggio a Tazio Nuvolari, pilota che ha legato il suo nome e suoi successi in maniera indissolubile alla Casa del Biscione. Il design della vettura è un omaggio alla tradizione del brand, con riferimento a un altro prototipo che fece scuola, l’Alfa Romeo Disco Volante degli anni Cinquanta. Le linee sono marcatamente sportive, con tratti affusolati all’anteriore per allargarsi progressivamente e in maniera armonica mano a mano che si scorge il resto della vettura, come ad esempio nella zona dei passaruota.

Come se fosse pronta a scendere in pista, l’auto presenta già tutte le prese d’aria e i dettagli aerodinamici del caso, tra cui spicca un alettone posteriore di dimensioni generose ma perfettamente integrato. La vettura potrebbe essere dotata di un motore V12 aspirato, ma se vogliamo seguire la logica del nome, la sigla 8C potrebbe farci pensare che la scelta possa ricadere su un V8. Vedremo un giorno questo esemplare in pista? Chissà, intanto non resta che lasciarsi conquistare dalla sua bellezza.