Alfa Romeo 8C Spider by Novitec Rosso, una sportiva da 600 CV

Il tuner teutonico Novitec Rosso, da sempre specializzato nella messa a punto di auto sportive italiane, espone il suo ultimo gioiello, un'Alfa Romeo 8C Spider tanto rara quanto preziosa

Una delle auto sportive più rare, l’Alfa Romeo 8C Spider, prodotta in soli 500 esemplari, è stata elaborata dalle sapienti mani dei tecnici del tuner tedesco Novitec Rosso, famoso per elaborare di solito auto sportive italiane come Ferrari e Maserati.
Le modifiche sono partite immediatamente dalla parte meccanica ed in particolare dal poderoso V8 da 4.7 litri di origine Maserati, che nella sua versione di serie sviluppa 450 CV, una potenza già di tutto rispetto che il tuner tedesco non ha però ritenuto sufficiente. Per questo sono state introdotte delle modifiche quali un compressore volumetrico azionato tramite una cinghia dentata collegata direttamente all’albero. Anche la centralina della gestione elettronica è stata rivista, mentre ad aiutare il motore ad erogare la massima potenza ci pensa un sistema di scarico sportivo in acciaio inox a quattro terminazioni. La pressione della sovralimentazione è stata limitata a 0,37 bar, ed insieme con tutte le altre modifiche l’Alfa Romeo 8C Spider raggiunge ora i 600 CV con una coppia che arriva a 558 Nm.
L’accelerazione da 0 a 100 km/h avviene in soli 3,9 secondi mentre la velocità di punta della 8C è ora di 305 km/h. Ovviamente queste prestazioni devono essere compensate con un handling migliorato, ed infatti questo è ciò che Novitec Rosso ha fatto, adottando un nuovo assetto sportivo regolabile e pneumatici Pirelli ad alte prestazioni, precisamente 255/30 ZR 21 all’anteriore e 315/25 ZR 22 al posteriore. I cerchi in lega NA3 sono rispettivamente da 21” e 22”.
Gli interni vedono un grande utilizzo di pelle pregiata ed rivestimenti interni esclusivi, con il cliente che può personalizzarli in base anche al colore della carrozzeria, per un perfetto abbinamento.

ARTICOLI CORRELATI