Alfa Romeo Alfetta, il rendering dell’ammiraglia del Biscione

RennaDesign immagina così la nuova Alfa romeo Alfetta, possibile ammiraglia della Casa di Arese, un modello che potrebbe dare battaglia a vetture come BMW Serie 5, Mercedes Classe E e Audi A6.

L‘Alfa Romeo Giulia e la Stelvio sono i due modelli che hanno ridato linfa al marchio del Biscione. Attesi per anni, questi due modelli stanno ridando lustro allo stemma che portano sul cofano, ma per tornare ad essere un brand davvero globale e soprattutto per garantire ottimi volumi di vendita, in gamma dovrebbe certamente esserci un’ammiraglia.

Tale ammiraglia potrebbe debuttare tra un paio d’anni, realisticamente nel 2019. Il suo nome? Si vocifera possa essere Alfa Romeo Alfetta, auto che dovrebbe adottare una versione rivista della piattaforma utilizzata dalla Giulia. Sergio Marchionne non ne ha fatto mistero, il progetto sarà ad ogni modo successivo ad un nuovo SUV di segmento Premium e alla nuova Giulietta, prevista a cavallo tra 2018 e 2019.

La futura Alfetta andrebbe a concorrere con auto quali l’Audi A6, la BMW Serie 5, la Mercedes Classe E e la Volvo S90. I rendering ovviamente non si sono fatti attendere, nello specifico vi proponiamo quelli di LP Design e Marco Renna. Due designer italiani, giovani e di grande talento. Entrambi hanno interpretato la più prestazionale delle Alfa Romeo, che debutterà certamente anche in una versione Quadrifoglio. Per l’ufficialità non resta che aspettare. 

ARTICOLI CORRELATI