USATA
cerca auto nuove
NUOVA
Speciale Infomotori

Alpine Vision: una coupè per il ritorno della casa francese

Alpine ritorna con Vision, una coupé biposto a motore centrale posteriore. Il modello sportivo di serie sarà svelato entro la fine dell’anno.

Le strade del Rally di Montecarlo e delle Alpi, sono lo scenario ideale per Alpine che ritorna con una nuova coupè: la Vision. Un’auto agile, leggera ed elegante. Il direttore del Design Alpine, Antony Villain, ha affermato: “La show-car Alpine Vision imposta in chiave moderna lo scenario di riferimento di un’auto sportiva esclusiva, firmata Alpine, dove s’incontrano la sportività nata dalla competizione, il know-how e il tocco francese che valorizza i singoli dettagli.

Alpine Vision si rivolge agli appassionati e agli amanti del design. Il design del nostro futuro modello di serie si avvicina all’80%”. L’auto è caratterizzata da una silhouette bassa e filante, cofano motore bombato che accoglie una coppia di fanali rotondi, fiancate incavate, parafanghi posteriori marcati che si restringono verso una coda affusolata, e gruppi ottici orizzontali. La parte posteriore, dalle spalle marcate, integra delle prese d’aria sui finestrini laterali posteriori, per favorire il raffreddamento del motore montato in posizione centrale posteriore.

Alpine Vision è dotata di cerchi diamantati e gruppi ottici posteriori, dalla forma allungata, che sfoggiano una firma luminosa distintiva a “X”. Inoltre il disegno del lunotto rispetta la forma emblematica resa popolare all’epoca dalla A110. Le doti di questa vettura sono la precisione e l’agilità, con un piacere di guida a qualunque velocità. Il motore è un 4 cilindri, con un sound unico. Alpine Vision passa da 0 a 100 km/h in meno di 4,5 secondi.

I freni sono potenti e resistenti e assolutamente all’altezza di queste performance. Gli interni sono composti da vari materiali, pelle, microfibre, alluminio e carbonio. L’attenzione è rivolta anche ai particolari, come ad esempio il comando di apertura della porta, retroilluminato, che contrasta con il rivestimento delle controporte in pelle nera damascata. Il quadro strumenti è costituito da uno schermo TFT (Thin Film Transistor) personalizzabile, con visiera in carbonio.

Alpine Vision (5)

Gli interni della nuova Alpine Vision.

Sui due pedali e sul poggiapiedi in alluminio sono impressi i tre triangoli che ricordano le vette alpine. Il volante a tre razze, anch’esso in alluminio, dotato di una spessa corona rivestita di pelle nera impunturata, è inquadrato dalle levette del cambio e accoglie pulsante “Sport”. I principali comandi sono retroilluminati con una tonalità “blu Alpine”, presente anche al centro delle bocchette di ventilazione. Al centro, la console racchiude il tablet tattile multimediale, affiancato da un cronometro circolare. Infine per accendere il motore di questa Alpine Vision si deve premere il pulsante “Start”, protetto da una sicura.

ARTICOLI CORRELATI
Speciale Infomotori
Speciale Infomotori
Live Streaming
TUTTO SU Alpine
Sponsor
RUOTE IN RETE