Audi Q2, Q5, Q7 e Q8, tante novità per il 2019

La gamma Audi Q rappresenta il 44 % delle immatricolazioni della casa tedesca che presenta nuove motorizzazioni per il veicolo d'ingresso Q2 e una dotazione più ricca per Q5, Q7 e Q8.

La gamma Audi Q, con circa 28mila immatricolazioni nel 2018, ha rappresentato il 44 % delle vendite della Casa dei quattro anelli, segnando una crescita costante che ha spinto Audi a investire ulteriormente, arrivando ad ampliare questa particolare fascia inserendo la nuova Q2 con motore TDI 2.0 da 150 CV e trazione anteriore, oltre che l’arricchimento delle dotazioni delle apprezzate Q5 e Q7. Inoltre, sarà esteso il programma Audi exclusive al SUV sportivo Q8.

Audi Q2: ecco i nuovi motori

Il veicolo d’ingresso della casa dei quattro anelli ora è dotato di un nuovo motore TDI 2.0 a trazione anteriore con trasmissione manuale a 6 marce o automatica a doppia frizione S troni a 7 rapporti. Caratterizzati da due alberi di equilibratura a forte di attriti interni ridotti, il quattro cilindri in linea da 1.968 CC è dotato di circuiti di raffreddamento separati e di iniezione common rail con pressione massima di 2.000 bar.

Grazie ai 150 CV e 340 Nm di coppia erogati, Audi Q2 35 TDI scatta da 0 a 100 km/h in 8,5 secondi e tocca una velocità massima di 211 km7H senza perdere mai di vista i consumi che si attestano, nel ciclo orbano, in 4,5 litri per ogni 100 km. Scegliendo la trasmissione S tronic i consumi si riducono leggermente, passando a 4,4 litri per 100 km. Il prezzo? 30.700 euro per la versione con cambio manuale, 32.900 per quella S tronic.

Audi Q5 è ancora più ricco

Si arricchisce la dotazione di Audi Q5, il SUV premium d’importazione più apprezzato dal mercato nostrano. Il pacchetto Business, di serie per le versioni Business, Business Sport, Business Design e S line plus, prevede ora il sistema d’informazioni con display a colori da 7 pollini ad alta risoluzione per la visualizzazione del tachimetro, dell’ora, del computer di bordo, della temperatura esterna, della radio, del menù del telefono e delle istruzioni relative ai sistemi di assistenza alla guida. Da sottolineare anche l’inserimento del sistema di ausilio al parcheggio plus, del supporto lombare a quattro vie per i sedili anteriori e soprattutto del volante multifuzione plus rivestito in pelle.

Audi Q7: dotazione maggiore a un prezzo minore

Audi Q7 rinnova la propria gamma con l’introduzione dei motori V6 3.0 TDI con tecnologia mild-hybrid da 231 e 286 CV. La gamma Business plus è dotata della terza fila di sedili, mentre Sport plus si arricchisce sia della terza fila di sedili dita degli scenografici cerchi in lega da 21″ con design a cinque razze doppie senza però incidere sul prezzo che, al contrario, cala di 400 euro.

Audi Q8 è ancora più personalizzato

Novità di rilievo anche per quanto riguarda la gamma Q8: lo sport SUV entra nel programma di personalizzazione Audi exclusive con i pellami dalle finiture esclusive e inserita pregiati, realizzati con qualità e cura artigianali.

ARTICOLI CORRELATI