Audi RS6 ABT

Il preparatore specializzato nell'elaborazione delle vetture di Ingolstadt propone questa spettacolare e potentissima versione della già esuberante station wagon tedesca

Audi RS6 ABT – Se mai doveste trovare un possessore della nuova Audi RS6 infelice e non soddisfatto della sua creatura perché poco prestazionale, allora ricordatevi di questo mostro e fatelo presente all’incontentabile driver.
Proseguendo con la lettura vi accorgerete che definire “mostro” questa vettura non è affatto inappropriato. Ricordiamo innanzitutto che di partenza la possente ed elegante station dei quattro anelli è accreditata di ben 580cv e di una coppia che arriva a 650Nm. Le prestazioni parlano invece di una velocità di punta pari a 250Km/h (limitati elettronicamente, è ovvio!) e di un’accelerazione nei canonici 0-100Km/h di 4,6 secondi. Ora capirete bene che forse qualche problemino lo deve pur avere una persona che non riesce ad accontentarsi di questa…miseria!

Tenetevi forte!
ABT, famoso e rinomato preparatore tedesco, da sempre specializzato nell’elaborazione delle vetture del gruppo Volkswagen, ha saputo tirare fuori da questa RS6 tutta la cattiveria per farla diventare di diritto una vera Racecar formato famiglia.
Gli interventi di tuning hanno inizio con una discreta e mirata caratterizzazione estetica, per accentuare l’aggressività delle linee. Esteriormente, oltre ad un abbassamento del corpo vettura dovuto ad uno specifico intervento al reparto sospensioni, quello che maggiormente risalta è l’utilizzo di enormi cerchi in lega da ben 20 pollici.
Dulcis in fundo, il motore. Facciamo che siano i freddi numeri a parlare: i cavalli del V10 TFSI diventano 700 e la coppia raggiunge la mostruosa soglia di 800Nm tra i 2400 i 6100 giri al minuto. Questa esplosione di numeri porta la RS6 ABT all’impressionante (per lo meno per una familiare) velocità di 310Km/h.
Per chi si sa accontentare…

Tag:
ARTICOLI CORRELATI