USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Bentley Bentayga Hybrid: l’ibrida inglese di lusso si rinnova

Bentley Bentayga Hybrid è spinta da una powertrain composta da un motore V6 biturbo da 3.0 litri e da un motore elettrico per una potenza complessiva pari a 443 CV. L'autonomia in modalità 100% elettrica passa dai 30 chilometri precedenti ai 50 attuali

Lussuosa, tecnologia e ibrida: potremmo riassumere in questi tre concetti chiave la Bentley Bentayga Hybrid che la casa inglese ha svelato nelle scorse ore e che segna un ulteriore passo in avanti nel progetto di produzione di vetture di livello ma eco sostenibili che il brand ha racchiuso sotto il nome di Beyond100.

Bentley Bentayga Hybrid: le caratteristiche

Bentley Bentayga Hybrid si presenta come un SUV elegante e dall’aspetto elegante e in grado di fornire prestazioni elevate. Il cuore pulsante è la powertrain composta dal motore V6 biturbo da 3.0 litri che lavora abbiano a un motore elettrico in grado di erogare 126 CV, per una potenza complessiva pari a 443 CV e 700 Nm di coppia massima. Un altro dato importante riguarda l’autonomia in modalità 100% elettrica che passa dai 30 chilometri precedenti ai 50 attuali (potendo raggiungere una velocità massima di 135km/h) grazie all’introduzione della nuova batteria agli ioni di litio da 17,3 kWh che garantisce il 30% di capacità in più. Collegando l’auto a una colonnina a corrente alternata da 7,2 kW, la ricarica avviene in circa due ore e mezza. Tra le particolarità dell’auto, c’è il pedale dell’acceleratore che ha un indicatore per aiutare i conducenti a capire quando passano dall’alimentazione elettrica a quella a benzina. Ma non è tutto. È a tutti gli effetti un pedale “intelligente”, che vibra in presenza di un ostacolo o in caso di velocità eccessiva rispetto ai limiti consentiti.

Le modifiche alla Bentley Bentayga Hybrid riguardano anche l’estetica. Esternamente spicca la griglia frontale di dimensioni generose e nuovi gruppi ottici a LED rivisti nel loro design. Anche il portellone del bagagliaio ha subito un tocco di matita, con interventi che hanno toccato il paraurti. Internamente, invece, spiccano i nuovi sedili con un design elegante a accattivante allo stesso tempo, i rivestimenti per le portiere e soprattutto il nuovo disegno del cruscotto abbinato e del volante. Bello anche lo schermo da 10,9 pollici per gestire il sistema di infotainment e ora dotato di connessione con Android Auto e Apple CarPlay.

La Bentayga Hybrid è il prossimo passo nel nostro viaggio per diventare l’azienda leader al mondo per la mobilità di lusso sostenibile e Bentley si trasformerà da un’azienda di auto di lusso con 100 anni di storia, in un nuovo modello interamente etico e sostenibile. La Bentayga Hybrid è il primo modello a essere pioniere della strategia ‘Beyond100’ recentemente annunciata dalla nostra azienda“, ha dichiarato Adrian Hallmark, CEO di Bentley. C’è da credergli.

TAGS:
TUTTO SU Bentley Bentayga
Articoli più letti
RUOTE IN RETE