Bentley Continental GT Speed coupé

Il model year 2014 dell'aristocratica sportiva Bentely Continental GT Speed eroga ben 635 cavalli, debutta a Ginevra e garantisce prestazioni ai vertici della produzione automobilistica mondiale

Bentley Continental GT Coupé 2014 debutta al Salone di Ginevra 2014
Si alza il sipario sulla Bentley Continental GT Speed model year 2014. La poderosa, lussuosa sportiva inglese debutta al Salone di Ginevra 2014. Rispetto al modello dell’anno scorso, le modifiche di nota sono decisamente limitate. Paraurti anteriore, minigonne laterali e l’estrattore posto sotto al paraurti posteriore ora sono tutti in tinta carrozzeria. Cambia il look dei fari anteriori, le generose pinze freno diventano rosso fuoco e subito prima delle portiere anteriori compaiono inediti badge “Speed”. Le sospensioni sono state riviste in chiave sportiva, mentre i cerchi in lega da 21 pollici sono di foggia inedita e sfoggiano una finitura brunita.

Piccoli interventi anche nell’abitacolo della Bentley Continental GT Speed

Il raffinato abitacolo della Bentley Continental GT Speed è una sinfonia di pellami scelti, legni pregiati e impeccabili cromature. La versione 2014 offre in optional il “color split”,ovvero esclusivi abbinamenti cromatici per i pellami che ricoprono sedili, plancia, pannelli porta e parte del tetto.

Il mastodontico W12 della Bentley Continental GT Speed guadagna qualche cavallo
La Bentley Continental GT Speed conta su un 6.0 litri con architettura W12. Grazie alla doppia sovralimentazione, questo straordinario propulsore eroga ben 635 cavalli e 802 nm di coppia massima. Numeri sufficienti per spingere la Bentley Continental GT Speed a 331 km/h di velocità massima. La versione cabriolet, denominata Bentley Continental GT Speed Convertible si ferma invece a quota 327 km/h.

ARTICOLI CORRELATI
info ADV
TUTTO SU Bentley Continental
RUOTE IN RETE