Bentley Grand Convertible Concept

La casa inglese propone una concept cara davvero speciale, in grado di riscrivere le regole in materia di lusso, comfort e dinamismo: il suo nome è Bentley Grand Convertible e viene presentata al Los Angeles Auto Show 2014

Bentley Grand Convertible Concept, lusso a cielo aperto
Un gioiello per il salone di Los Angeles: Bentley svela la Grand Convertible Concept. Una scelta azzeccata, in quanto le suggestive strade collinari della California e il lungomare di Palm Beach, reso celebre da centinaia di film hollywoodiani, sono l’habitat naturale per questa eccezionale vettura.

Bentley Grand Convertible nasconde sotto pelle una Mulsanne
La piattaforma su cui è basata la Bentley Grand Convertible Concept è niente meno che la Mulsanne, gioiello di casa. Sotto il lungo cofano pulsa un poderoso V8 di ben 6,75 litri, in grado di erogare 530 cavalli. Il valore relativo alla coppia motrice massima è semplicemente sbalorditivo: 1.100 nm, un dato degno di una locomotiva! La livrea scelta per la Bentley Convertible Concept è bicolore: un elegante accostamento tra blu cobalto e argento, in grado di esaltare il design modern-classic griffato Bentley.

La selleria è in morbida pelle beige, mentre radica di fattura eccelsa riveste la console centrale e la copertura della capote. Il risultato ricorda un lussuoso motoscafo. Bentley ha creato l’ennesimo gioiello a quattro ruote, ultimo capitolo di una gloriosa storia lastricata di successi.

ARTICOLI CORRELATI