BMW Concept 4 anticipa il design futuro del brand

Al Salone di Francoforte 2019 BMW presenta la Concept 4, vettura che anticipa il futuro del brand e in particolare del design delle future BMW

Sotto i riflettori del Salone dell’Auto di Francoforte 2019 brilla una stella inattesa: l’affascinante BMW 4 Concept, splendida coupé in grado di fondere volumi squisitamente classici con tratti avveniristici ed aggressivi. Oltre alla sorprendente BMW 4 Concept, lo stand della casa di Monaco ospita novità di prodotto di sicuro interesse come la nuova Serie 1, giunta alla terza generazione e protagonista assoluta grazie al passaggio alla trazione integrale, e l’aggressiva X6, anch’essa presentata nella sua terza incarnazione.

Dal punto di vista stilistico, l’attenzione è catalizzata dalla calandra anteriore, ennesima evoluzione del classico doppio rene BMW. Le dimensioni già titaniche ed ulteriormente enfatizzate da un vistoso profilo cromato e dalla particolare texture di finitura interna. La fiancata della vettura mette in luce passaruota muscolosi, linea di cintura alta e ridotta estensione della finestratura laterale. Gli estesi sfoghi d’aria dietro i passaruota anteriori si estendono idealmente lungo le fiancate della vettura sotto forma di profonde rientranze: questo dettaglio dona alla concept bavarese una grinta eccezionale. Gli splendidi cerchi con design a cinque razze sdoppiate e diametro di ben 21 pollici si sposano alla perfezione con il look della vettura. La zona posteriore evolve i temi stilistici introdotti dalle recenti coupé della casa bavarese come la nuova Serie 8.

Nessun cenno riguardo all’eventuale propulsore: questa concept car, puro esercizio di stile, potrebbe però influenzare pesantemente il design delle prossime vetture sportive di Monaco, a partire dall’attesa BMW Serie 4 già protagonista in veste di prototipo di numerosi giri di test lungo le tortuose curve dell’Inferno Verde (il leggendario circuito del Nurburgring).

ARTICOLI CORRELATI