BMW ed EA7 Olimpia Milano: si rinnova l’accordo di partnership

Per il secondo anno consecutivo BMW Milano sarà sponsor, anzi, partner della squadra di basket meneghina: EA7 Olimpia Milano. Prosegue così la strategia del marchio tedesco per una più stretta e concreta presenza sul territorio

BMW Milano e EA7 Olimpia Milano hanno deciso di proseguire la propria partnership. Nella nuova sede di BMW Milano in via dei Missaglia si è tenuto l’evento di presentazione che ha sancito la prosecuzione di questo accordo. I simpatici e disponibili giocatori della Olimpia hanno passato la serata a firmare autografi e a farsi fotografare con i tanti fan presenti… almeno finché la scena non è stata “rubata” dalla nuova BMW X5 che ha fatto il proprio ingresso in salone focalizzando le attenzioni su di sé sia degli intervenuti sia della giocatori della Olimpia. 

 

Una partnership importante per la filiale milanese di BMW, come ha sottolineato Franz Jung, presidente e amministratore delegato di BMW Italia: “Siamo orgogliosi di aver rinnovato l’accordo di sponsorizzazione con la EA7 con la nostra filiale di BMW Milano perché esistono fortissime affinità tra i due brand. In particolare, il gusto per la sfida e la volontà di migliorarsi, fanno parte del dna delle due aziende. Ci auguriamo di poter raggiungere insieme il miglior risultato possibile nel corso del campionato 2013-2014 anche per venire incontro alle attese di un pubblico straordinario come quello di Milano, che, da sempre, è molto vicino alla squadra”. 

 

Squadra che l’anno passato non ha certo brillato, come ha sottolineato Flavio Portaluppi, general manager dell’Olimpia che non si è nascosto dietro scuse e ha addirittura parlato di “emozioni negative” che però sono servite proprio per rifondare la squadra partendo dalle sue origini: “Siamo felici di avere BMW al nostro fianco anche quest’anno perché l’aspirazione nostra come società è quella di diventare un brand vincente come nella tradizione del club, della sua proprietà e naturalmente come insegna la storia di BMW. Le affinità sono tante e il matrimonio tra questi due marchi è un fatto naturale che ci rende fieri”.

 

Nello specifico i termini dell’accordo prevedono che BMW Milano metta a disposizione 22 automobili al team per la mobilità di giocatori (BMW Serie 3 Gran Turismo) e manager. Di contro il marchio BMW Milano sarà visibile sul retro delle maglie della squadra e sulle tute sportive da riscaldamento oltre che in tutte le comunicazioni online e offline previste dalla EA7 Emporio Armani Olimpia Milano.
Durante le partite casalinghe della squadra il logo di BMW Milano sarà visibile nei cartelloni a bordo campo e la concessionaria potrà disporre di posti dedicati per i suoi clienti per ogni partita disputata in casa.

ARTICOLI CORRELATI