BMW Serie 1 GT debutto al Salone di Ginevra 2014

La prima BMW a trazione anteriore debutta al prossimo Salone di Ginevra con una carrozzeria compatta e un motore a tre cilindri

Nuova BMW Serie 1 GT
Gli avvistamenti della nuova BMW Serie 1 GT si susseguono con sempre maggiore intensità negli ultimi tempi, come dimostrano le numerose foto spia scattate dai nostri reporter con carrozzeria da 5 e 7 posti. Questo perché il debutto della prima compatta a trazione anteriore dell’Elica è sempre più vicino, con la data di presentazione fissata per il prossimo Salone di Ginevra 2014.

 

Ispirata dalla Concept Active Tourer
Anticipata dalla concept car Active Tourer la versione definitiva ha un design molto simile, da vettura compatta nelle dimensioni esterne ma dal grande volume di carico grazie ad un’ottimizzazione degli spazi interni. La conferma della vicinanza tra lo stile definitivo e quello della Concept Active Tourer arriva direttamente da Ian Robertson, responsabile delle vendite e del marketing BMW.

 

La prima a trazione anteriore e motore 3 cilindri
BMW Serie 1 GT
 sarà la prima vettura del marchio tedesco, esclusa la particolare ibrida i8, ad avere un motore a 3 cilindri montato in posizione anteriore. Una prima volta che potrebbe aprire svariati scenari futuri nelle strategie della casa automobilistica bavarese, sempre più interessata ad ampliare la propria gamma di automobili in diversi segmenti. Lo stesso Ian Robertson ha infatti svelato nel corso di un’intervista ad AutoExpress che la piattaforma UKL a trazione anteriore verrà adottata da ben 11 modelli nei prossimi anni.

 

I motori
Sotto al cofano già confermata dunque la motorizzazione tre cilindri 1.5 benzina TwinPower Turbo, con potenze comprese tra i 122 e i 224 CV all’insegna dunque del divertimento di guida e dell’agilità, mentre le varianti diesel avranno potenza dagli 82 fino ai 184 CV.

ARTICOLI CORRELATI