BMW Serie 3 316d entry level della gamma

La berlina tedesca BMW 316d rappresenta la soglia di accesso al mondo della BMW Serie 3: garantisce buone prestazioni, consumi di carburante estremamente contenuti e tutto il prestigio della casa di Monaco

BMW 316d percorre ben 23,3 km con un litro nel ciclo medio
L’attuale BMW Serie 3 è una delle vetture più dinamiche, tecnologiche e prestigiose del segmento D premium. E’ disponibile in molteplici motorizzazioni benzina e diesel senza dimenticare l’alternativa ibrida. Guardando il listino, la versione più economica è la BMW 316d proposta a 30.450 Euro. E’ spinta da un quattro cilindri di 1995 centimetri cubi in grado di erogare 116 cavalli di potenza. BMW 316d percorre ben 23,3 km con un litro di gasolio nel ciclo medio: difficile chiedere di più ad una berlina sportiva lunga 462 cm. La velocità massima è di 202 km/h, mentre lo scatto da 0 a 100 km/h avviene in soli 10,9 secondi. Le emissioni nocive sono ridotte a soli 114 g per km di CO2.

Due allestimenti per BMW 316d: base e Business automatica
La gamma della BMW Serie 3 con mootre 316d è composta dall’allestimento base e dalla più ricca versione Business, munita anche di un evoluto cambio automatico. Le altre motorizzazioni della Serie 3 sono offerte in una gamma più vasta di allestimenti come Sport, Modern, Luxury ed Msport. Quest’ultimo è il più esclusivo e dinamico, ispirato alle esclusive realizzazioni del reparto sportivo BMW Motorsport. Tutti gli allestimenti della BMW Serie 3 hanno un sapore dinamico, che salendo la china giunge a vette di assoluta completezza ed eccellenza. Ad esempio, le BMW Serie 3 in allestimento Luxury sono munite di optional degni di un’ammiraglia.

BMW 316d: evoluti dispositivi di sicurezza
Pur ponendosi alla base della gamma, la BMW 316d vanta evoluti dispositivi di sicurezza atti a preservare l’integrità degli occupanti ed anche dei pedoni. Ad esempio, tra il supporto e il rivestimento del paraurti è integrato un assorbitore d’urto che riduce le lesioni in caso di investimento di un pedone. Il cofano motore è dotato di elementi deformabili che annullano l’energia d’urto e fungono da zona di assorbimento. Un concetto globale perfettamente studiato con il quale la BMW Serie 3 sa convincere soprattutto in materia di sicurezza. Questa berlina sportiva in sostanza garantisce un altissimo livello di protezione non solo agli occupanti ma anche ai pedoni, gli utenti della strada più indifesi e mai abbastanza tutelati. BMW non tradisce la sua posizione di leadership tecnologica.

ARTICOLI CORRELATI