BMW X1 foto spia

BMW X1 ha esordito nel 2009 e non sempre ha convinto il pubblico e gli addetti ai lavori. Per questo proseguono i test per rendere il suv compatto tedesco più armonico, una necessità vista la concorrenza ad esempio di Audi Q3

Sorpresa su strada dal nostro abile fotografo spia, la BMW X1 prosegue nei test di affidabilità su strada, in attesa dell’arrivo della nuova generazione previsto a cavallo tra il 2015 ed il 2016. Sin dal momento del suo debutto, nel 2009, BMW X1 non ha convinto appieno il pubblico e gli addetti ai lavori, ma ora anche a causa della concorrenza sempre più agguerrita (in primis Audi Q3) si rende necessario un intervento stilistico.

Ecco dunque che i primi prototipi sono già in strada, con l’obiettivo di rendere il design del suv BMW X1 più armonico, sportivo e grintoso allo stesso tempo. Designer perciò concentrati nel donarle proporzioni più consone ad una vera BMW, con lo sbalzo anteriore che diventa sensibilmente più contenuto e quello posteriore che invece ha dimensioni più armoniche.

Non sono invece definitivi i gruppi ottici, mentre il corpo vettura sembra più alto. La futura X1 dovrebbe, il condizionale è d’obbligo, adottare la trazione anteriore, dato che è basata sul nuovo pianale “UKL” che verrà adottato anche dalle nuove MINI e dalla prossima BMW Serie 1. Sulle versioni top di gamma sarà presente anche la trazione integrale.

ARTICOLI CORRELATI