USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Chevrolet Cruze – Test Drive

Ecco come va la nuova world car Chevrolet. Le sue rivali? Infinite! Sarà infatti venduta in oltre 100 paesi, forte di un design convincente e di un buon 2.0 litri diesel

Chevrolet Cruze – Test Drive. Era stata presentata al Salone di Parigi 2008 la nuova Cruz della Chevrolet, vettura che vuole essere una “world car” per il marchio del “cravattino d’oro” e sarà venduta in più di 100 paesi nel mondo. Ora, nell’imminenza della commercializzazione, l’abbiamo guidata sulle strade della Cantabria,regione settentrionale della Spagna, nelle immediate vicinanze di Santander. La Cruze è una novità assoluta, una vettura che prende il posto della Lacetti, che non sarà più prodotta. Si tratta di una berlina dal design emozionale, come tengono a ribadire gli uomini della Chevrolet, dalle linee scolpite, con i passaruota larghi e la carrozzeria rientrante che danno alla Cruze un aspetto più sportivo di quanto in realtà la vettura non lo sia. L’aspetto è quello di un coupè, caratterizzato dal tetto arcuato che va dal ampio parabrezza fino ai montanti posteriori. Le fiancate hanno un particolare andamento concavo che si prolunga fino al bordo superiore del cofano del bagagliaio e che diventa il simbolo del nuovo design Chevrolet. All’alta qualità dell’estetica contribuisce la pulizia della linea, priva di modanature e di rivestimenti esterni.
Sulla caratteristica mascherina sdoppiata Chevrolet spicca il marchio del cravattino dorato, che conferisce alla vettura un aspetto molto convincente. Ai suoi lati ci sono portafari con un’originale forma ad “effetto gioiello”, che si sviluppano come frecce attorno al passaruota anteriore. Alla pulizia della linea contribuiscono i gruppi ottici posteriori montati a filo della carrozzeria, raccolti in due elementi circolari, che riprendono un tradizionale motivo stilistico Chevrolet delle luci sdoppiate.
Sulla scocca della Cruze nasceranno molti futuri modelli della Chevrolet, quest’anno, per esempio, vedrà la luce un nuovo monovolume a 7 posti. La scocca da alla Cruze una particolare rigidità, smorza rumori e vibrazioni e garantisce alla vettura un buon comportamento nelle prove di crash, buone prestazioni, assetto e tenuta di strada.
L’interno è luminoso e cinque persone vi trovano posto comodamente. Cinture di sicurezza a tre punti per tutti e cinque i sedili, airbag frontali e laterali per il guidatore il passeggero sul sedile anteriore, airbag laterali a tendina e pedaliera ripiegabile fanno parte dell’equipaggiamento di serie. Ci sono poi, tra le dotazioni di sicurezza attiva, l’ABS, il controllo della trazione TCS e il controllo elettronico della tenuta di strada ESC.

TUTTO SU Chevrolet Cruze
Articoli più letti
RUOTE IN RETE