Chrysler 300 svelata

Debutto presso il Salone di Detroit per la nuova Chrysler 300, svelata in oltre cinquanta scatti. Fornirà la base per la nuova ammiraglia Lancia, che potrebbe chiamarsi Thema

Divulgate da Chrysler tutte le foto di cartella stampa della nuova ammiraglia americana 300, in odore di debutto al Salone di Detroit 2011. Il restyling l’ha resa indubbiamente più elegante della versione precedente, grazie anche alla nuova griglia frontale e a tantissimi dettagli cromati che ne rifiniscono ed impreziosiscono le linee sportive. La forma, nel complesso, rimane abbastanza fedele al precedente modello, ma con un parabrezza più inclinato e sportiveggiante, linee più moderne ed archi passaruota generosamente muscolosi. Le luci anteriore guadagnano diodi led per la guida diurna, mentre le cromature abbondano tanto sulla calandra quanto lungo le fiancate.

Se l’aspetto esteriore trasmette una maggiore cura del dettaglio, nell’abitacolo si può parlare di rivoluzione: i materiali utilizzati sono plastiche di prima scelta, acciaio spazzolato e le migliri radiche di legno naturale. Trovano spazio optional qualificanti come i sedili riscaldati o raffreddati, tettino sdoppiato ed il sistema di navigazione marchiato Garmin, con un display da 8,4 pollici. L’atmosfera di rarefatta ed austera eleganza conquista, e comunica una forte personalità.

Le motorizzazioni, due come per la Dodge Charter, vantano potenze più elevate e minori consumi di carburante. Nello specifico sono un motore V6 da 3.600 cc capace di erogare 292 cavalli con una coppia di 353 Nm ed un propulsore V8 da 5.700 cc con 370 cavalli ed una coppia di ben 536 Nm; entrambe le versioni avranno il cambio automatico a 5 rapporti con trazione rigorosamente posteriore, mentre per avere quella integrale, la si dovrà ordinare come optional. La nuova Chrysler 300 debutta al Salone di Detroit. Presto dovremmo vedere anche la declinazione marchiata Lancia, attesa per il mercato europeo. Potrebbe rievocare il nome Thema, particolarmente caro alla casa e appartenuto ad un modello di altissima qualità e molto amato dal pubblico.

ARTICOLI CORRELATI