Chrysler 300C Design Concept al Salone di Pechino 2012

La casa americana del Gruppo Fiat si muove nell'importante mercato orientale con un concept della sua ammiraglia. Modello rivisto su total look nero per il debutto in Cina della 300C

Gruppo Fiat si muove in Cina
Il prossimo Salone di Pechino, in agenda nella capitale della Repubblica Popolare Cinese dal 23 aprile al 2 maggio, si mostra importante per Fiat Group Automobiles, dopo l’acquisizione del marchio americano Chrysler insieme a Jeep e Dodge.
Infatti, se il Lingotto si presenta alla kermesse in Cina con la Fiat Viaggio, operazione di rebranding nata sul pianale della Dodge Dart, l’altro marchio americano annuncia una concept car: la Chrysler 300C

Chrysler 300C Desing Concept
Si tratta dell’ammiraglia americana tale e quale, una show car che si caratterizza per un look total black ed un allestimento già noto nei mercati internazionali.
Ma la 300C debutta in Cina quindi è chiaro come sia necessario fare colpo sul pubblico cinese.
Minigonne, assetto ribassato, cerchi in lega maggiorati e vetri oscurati per esaltare l’aspetto misterioso di una vettura per il momento sconosciuta.

ARTICOLI CORRELATI