Citroën C-Aircross Concept

La Citroën C-Aircross Concept, vettura presentata in anteprima mondiale al Salone di Ginevra 2017, vanta un look particolare, frizzante e originale. Priva di montante centrale, è caratterizzata dagli Airbumps tipici del Marchio francese.

Citroën C-Aircross Concept è il nuovo SUV compatto della Casa del Double Chevron. Quest’auto moderna dal carattere brioso e sbarazzino è il frutto di una ricerca stilistica molto approfondita, che prende ispirazione dalla Citroën C3. Rispetto alla C3, le forme dell’auto sono più generose e l’assetto è stato rialzato, per donare alla C-Aircross Concept un design più grintoso ma sempre molto sobrio.

La Citroën C-Aircross va a sostituire la C3 Picasso, un’evoluzione naturale che vede i crossover e SUV sostituire pian piano le monovolume. Una scelta non solo estetica ma anche pratica, frutto di anni di studi. Anzi, di decenni di studi dato che in quasi 100 anni di storia, il design Citroën ha segnato il passaggio da un’epoca all’altra dell’auto.

A proposito di design: la Citroën C-Aircross Concept è priva di montante centrale, a tutto vantaggio dell’ingresso nell’abitacolo. Quest’ultimo è caratterizzato da numerosi dettagli di colore arancio, in abbinata con gli esterni. Al posto dei tradizionali specchietti retrovisori troviamo delle telecamere tecnologicamente avanzate. Ampi i cerchi in lega, da 18 pollici.

Molto particolare il design della vettura, decisamente votato all’aerodinamica e all’efficienza. I finestrini laterali posteriori sono dotati di lamelle per migliorare la gestione del flusso d’aria, mentre anche sul diffusore posteriore e sulle prese d’aria anteriori le soluzioni adottate sono volte a massimizzare l’efficienza aerodinamica. Un ruolo fondamentale è rivestito dagli Airbumps, che proteggono la carrozzeria da urti e collisioni a basse velocità. Con ogni probabilità questi Airbumps verranno adottati anche dalla versione finale dell’auto, quella destinata alla produzione.

Gli interni sono contraddistinti da un look minimal: i tasti fisici sono pochi e la plancia ingloba un ampio schermo touch da 12 pollici. Il volante è a razza singola e l’head-up display è non solo bello da vedere ma anche pratico, dato che riduce al minimo le distrazioni.

ARTICOLI CORRELATI
Citroën C3

Citroën C3

da 99€ mese

Peugeot 208

Peugeot 208

da 100€ mese

Citroën C3 Aircross

Citroën C3 Aircross

da 139€ mese

Citroën C4 Cactus

Citroën C4 Cactus

da 149€ mese

Peugeot 2008

Peugeot 2008

da 149€ mese

Peugeot 308

Peugeot 308

da 168€ mese

Audi A1

Audi A1

da 199€ mese

Audi A3

Audi A3

da 219€ mese

Audi Q2

Audi Q2

da 229€ mese

Citroën C5 Aircross

Citroën C5 Aircross

da 239€ mese

Peugeot 3008

Peugeot 3008

da 249€ mese

Smart EQ

Smart EQ

da 250€ mese

Audi Q5

Audi Q5

da 369€ mese

info ADV
TUTTO SU Citroen
RUOTE IN RETE