USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Citroen DS2

Citroen DS2 completa dal basso la raffinata gamma di vetture Citroen. Derivata dall'affascinante Revolte Concept, è in arrivo nel giro di un paio d'anni pronta a dare filo da torcere a Fiat 500 e Mini Rocketman

Citroen DS2, entry level lussuosa e tecnologica
Citroen DS2 è il nuovo modello della gamma DS creata da zero pochi anni or sono. Pronta a completare da basso l’offerta più tecnologica e ricercata del Double Chevron, La DS2 farà molto scalpore nei quartieri alti del segmento B. L’attenzione destata dalla Citroen DS3 conferma la bontà del progetto, già avolutosi nella DS4 e nella crossover top di gamma Citroen DS5. Perchè non guardare avanti e proporre questo format di successo in scala ridotta? Detto fatto, la riuscita Citroen Revolte Concept vista al Salone di Francoforte 2009 avrà quindi un futuro produttivo, incarnato proprio nella Citroen DS2.

Le rivali della Citroen DS2
Il successo di Fiat 500, Smart e Mini sembra non porre fine alla proliferazione di cittadine “di lusso”, capaci di distinguersi per immagine ed appeal dal grigiume delle uilitarie urbane che invadono quotidianamente le nostre città. La rivale d’elezione della Mini è però la più grande Citroen DS3: se la casa francese sta pensando alla Citroen DS2, i rivali anglo-tedeschi non dormono certo sugli allori, e sono pronti a lanciare entro breve tempo la Mini Rocketman, inedito modello con dimensioni e caratteristiche assimilabili proprio alla Citroen DS2 protagonista di questo articolo.

Un look originale per la Citroen DS2, tra passato e futuro
Citroen Revolte Concept conquista al primo sguardo, grazie ad un mix dirompente di tratti moderni con curve e proporzioni derivanti dalla mitica Citroen 2 Cavalli, leggendario modello della casa. Lunga poco più di 350 cm, la Citroen DS2 ha una linea di cintura alta, quattro porte e quattro posti, l’abitacolo arretrato ed un cofano motore relativamente lungo rispetto alle dimensioni totali. Il frontale è aggressivo e personale, la coda raccolta ed esteticamente riuscita grazie ai fanali squadrati in contrasto con le linee morbide e degradanti del padiglione. Il tettuccio in tela a soffietto della Revolte Concept è un tocco di vintage perfetto, capace di richiamare alla mente l’aspetto ludico della 2 Cavalli e molto probabilmente riproposto anche in una versione specifica della Citroen DS2.

Sotto il cofano della Citroen DS2 motori e-HDi
Per ora non ci è dato sapere molto sulla meccanica della Citroen DS2: possiamo aspettarci motorizzazioni benzina, diesel HDi e molto probabilmente una variante del tutto elettrica, o ibrida in abbinamento ad un piccolo, pulitissimo diesel HDi. Lo scenario più probabile ed interessante vede un minuscolo propulsore diesel HDi munito di tecnologia micro ibrida e-HDi. Si tratta sostanzialmente di un’evoluzione del sistema stop & start, capace di portare sostanziali vantaggi in materia di consumi di carburante soprattutto nel contesto urbano.Facile immaginare l’adozione di un cambio robotizzato assai confortevole nel traffico di ogni giorno.

TUTTO SU DS DS2
Articoli più letti
RUOTE IN RETE