USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Citroen DS3 Cabrio Racing test drive

In quel di Parigi abbiamo provato la Citroen DS3 Cabrio Racing realizzata in serie limitata in soli 100 esemplari. Capace di 207 CV, il suo prezzo è di 35.000 euro ed in Italia arriva solo su ordinazione

Dopo essere stata presentata al Goodwood Festival of Speed ed al Salone di Francoforte sotto forma di concept, la Citroen DS3 Cabrio Racing in edizione limitata viene svelata nella versione definitiva, di serie. Già disponibile (in Italia solamente su richiesta al prezzo di 35.000 euro) sul mercato, la Citroen DS3 Cabrio Racing vanta una potenza complessiva di 207 CV ed una coppia massima di 275 Nm, caratteristiche tecniche che le consentono di sprintare da 0 a 100 km/h in soli 6,5 secondi, con un consumo medio più che accettabile pari a 6,4 l/100 km. Il motore è un quattro cilindri turbo  abbinato ad un cambio manuale a 6 marce, mentre le emissioni di CO2 si fermano a 149 g/km. Le dimensioni della Citroen DS3 Cabrio Racing sono le seguenti: 3,96 metri di lunghezza, 1,71 metri di larghezza e 1,44 metri di altezza, mentre il passo è di 2,46 metri.

Il prezzo di 35.000 euro è di circa il 10% superiore alla Citroen DS3 Cabrio standard; questo è dovuto principalmente al terminale di scarico sdoppiato e cromato, a numerosi particolari della carrozzeria in fibra di carbonio (basti citare i diffusori, le barrette trasversali della mascherina, l’estensione dei parafanghi e la parte inferiore della fiancata), alla carrozzeria con finiture opache Moondust Grey ed alla striscia verticale posta sulle fiancate. La versione di serie della Citroen DS3 Cabrio Racing si ispira alla concept e garantisce il piacere di guida open-top della DS3 Cabrio standard, ma anche ottime prestazione grazie ai 207 cavalli e ad un peso di soli 25 kg maggiore rispetto a quello della DS3 coperta. La DS3 Cabrio Racing risulta quindi reattiva, agile e divertente da guidare.

Certo il prezzo non è per tutti, ma è assolutamente in linea con il mercato e con le concorrenti, basti pensare alla Abarth 595 o alla Volkswagen Polo WRC, i cui prezzi sono simili pur avendo a disposizione qualche cavallo in meno. L’aggressività è garantita anche dai cerchi in alluminio di 18 pollici specifici, differenti rispetto a quelli della DS3 Cabrio di serie. Questa sportiva scoperta è proposta al pubblico nella livrea di un inedito color grigio che ben si sposa con il tettuccio pieghevole di colore nero. A completamente troviamo come detto la banda laterale verticale di colore rosso ed il logo “DS” al centro delle ruote. L’abitacolo vanta sedili sportivi avvolgenti ed anatomici, mentre le parti metalliche sono verniciate nella stessa tinta della carrozzeria. Vicino alla leva del cambio è poi collocata una placchetta che identifica il numero progressivo dell’esemplare in questione, da 1 a 100.

Assolutamente soddisfacenti le prestazioni, con i tanti cavalli che si fanno sentire, così come il peso contenuto della vettura. Lo sterzo è preciso e la DS3 Cabrio Racing è davvero molto agile, per cui in Francia siamo sicuri che i giovani dal’indole più sportiva non se la lasceranno scappare. I consumi sono poi accettabili, dettaglio da non sottovalutare, visto e considerato che parliamo comunque di una vettura sportiva con oltre 200 CV a disposizione. Insomma la promozione è più che meritata; davvero un bel giocattolino, se così si può dire, che non mancherà di attirare gli sguardi dei passanti!

TUTTO SU DS
Articoli più letti
RUOTE IN RETE