USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Cizeta V16T: in vendita a KM0 l’esemplare del Sultano del Brunei

Negli anni '90 l'ingegnere della Lamborghini Claudio Zampolli si mise in proprio per creare una supercar tutta sua: nacque così la Cizeta V16T con motore da 540 cavalli, oggi in vendita in un esemplare praticamente nuovo con numero di telaio 101

Quella che vedete nella gallery a corredo di questo articolo sembra una Lamborghini Diablo… ma non lo è! In realtà si chiama Cizeta V16T ed è una supercar prodotta negli anni ’90 dalla factory di Claudio Zampolli, ingegnere che lavorò presso la Casa di Sant’Agata Bolognese prima di trasferirsi in America e dare vita al suo sogno: realizzare una vettura sportiva tutta sua.

Un progetto che prese vita grazie al contributo del celebre designer Marcello Gandini, già autore di capolavori a quattro ruote come le Lamborghini Miura e Countach, che prese ispirazione dai suoi trascorsi presso la Casa del Toro per realizzare una supercar, la Cizeta V16T appunto, larga quasi due metri. Il motivo? Ospitare un possente motore a 16 cilindri da 6 Litri di cilindrata, progettato da Oliviero Pedrazzi e che poteva contare su una componentistica davvero di rilievo: 64 valvole, otto alberi a camme, quattro testate, due catene di distribuzione e ben due sistemi di iniezione della benzina.

Cizeta V16T 1993 supercar

Con questo “ben di Dio” la Cizeta V16T era in grado di sprigionare 540 cavalli a 8000 giri al minuto assieme a una coppia massima praticamente equivalente (542 Nm), che veniva scaricata a terra attraverso un cambio manuale a cinque rapporti installato trasversalmente e in posizione centrale su un telaio tubolare in acciaio con sospensioni a quadrilatero. Insomma, con queste premesse la supercar di Claudio Zampolli doveva risultare un successo assicurato… ma la storia volle che entro il 1995 la produzione Cizeta sfornò solamente una decina di esemplari, per poi dichiarare bancarotta.

Uno di questi, di colore blu, fu esposto al Salone di Ginevra del 1993 e catturò l’attenzione del Sultano del Brunei, al punto da farselo riservare in esclusiva prima di farlo entrare definitivamente nella sua collezione privata attraverso l’importatore Hong Seh Motors. Con il numero di telaio 101, questa V16T percorse solamente 965 km e non fu mai immatricolata: oggi è finita tra le mani di Curated, azienda specializzata nel commercio di auto d’epoca con sede a Miami, che l’ha messa in vendita sotto trattative riservate a tutti coloro che vogliono una supercar vintage praticamente a chilometri zero.

Le condizioni, ovviamente, sono da vetrina: la vernice non ha un graffio e gli interni sono perfetti come quelli dell’epoca. Anche le gomme sono le stesse del 1993, a testimonianza di una vettura speciale che ancora oggi, con i suoi quasi 2 metri di larghezza che battono quelli della mitica Ferrari Testarossa, è in grado di dire la sua in fatto di esclusività. Se volete portarla a casa, tuttavia, preparatevi a una quotazione particolarmente generosa: benchè Curated l’abbia posta in trattative riservate, non ci stupiremmo se l’assegno da staccare fosse a cinque zeri…

Cizeta V16T 1993 supercar

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE