USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Dal set all’asta: in vendita la Lykan HyperSport di Fast & Furious 7

La Lykan HyperSport utilizzata in Fast & Furious 7 (unico esemplare sopravvissuto dei 10 prodotti) è stato messa in vendita con un prezzo di partenza di 100mila euro. Non può circolare su strada, ma è corredata di un video esclusivo e di tutti i segni dell'utilizzo sul set

Fast & Furious, nei vari episodi usciti nelle sale cinematografiche fino a oggi, ha messo in mostra vetture pazzesche, di ogni tipo, dalle muscle car americane alle supersportive realizzate dall’altra parte dell’oceano, concentrati di stile, potenza ed eleganza. Spesso queste auto vengono anche messe all’aste e ora è il turno della Lykan HyperSport, ma non una qualsiasi.

La Lykan HyperSport di Fast & Furious 7 all’asta

Vi ricordate il salto della vettura da una finestra di grattacielo verso un altro grattacielo all’interno di Fast & Furious 7? I più attenti di voi avranno riconosciuto la vettura protagonista di quel gesto: era una Lykan HyperSport, supersportiva libanese che venne prodotta in 10 esemplari per girare le varie scene del d’azione. Di queste solo una è sopravvissuta alle fatiche del set e ora è finita all’asta.
Si tratta di una vettura bellissima ed estrema, originariamente dotata di un motore flat six turbo da 3,7 litri in grado di erogare una potenza massima di 780 CV e una coppia massima di 960 Nm che permettono alla Lykan HyperSport di raggiungere una velocità massima di 395 km/h e scattare da 0 a 100 km/h in soli 2,8″. Il propulsore, però, è stato sostituito da un più placido boxer 6 cilindri accreditato di una potenza di 245 CV, proveniente da una Porsche 718.

Anche la trasmissione è stata cambiata: quella sequenziale a sei rapporti è stata sostituita da una manuale sempre a sei marce. Questi e altri cambiamenti (la rimozione dell’airbag del volante e del quadro strumenti), oltre che i segni delle riprese, hanno fatto crollare il prezzo della vettura che dai 3,4 milioni di dollari è passato ai 100mila euro da cui parte l’asta di RubiX.
Chi si aggiudicherà la vettura, otterrà anche un video esclusivo dell’auto e un render ad alta definizione, tutti originali e garantiti dalla tecnologia Nft (Non Fungible Token, vale. adire Risorsa digitale non fungibile), un bene non materiale originale, non duplicabile, del quale il proprietario detiene i diritti esclusivi e tracciabile grazie alla blockchain.

Articoli più letti
RUOTE IN RETE