Dodge Durango 2011

Pronta la nuova generazione del SUV full size Dodge Durango: questo modello è destinato agli USA, ma date le ben note sinergie con Fiat potrebbe in futuro fornire la base per un SUV Alfa Romeo o Lancia

Dodge Durango 2011: ecco le prime immagini ufficiali del nuovo Dodge Durango, prima vettura del marchio americano a sfoggiare il nuovo logo scelto per la casa. Al posto del celebre ariete arriva un logo più semplice, che vede il nome del marchio inserito in una croce stilizzata. Il look della vettura è decisamente massiccio e spigoloso, pur non privo di una certa eleganza. La parte più riuscita è l’anteriore, proporzionato e gradevole, dominato dalla grande caladra cromata. La sporgenza del paraurti subito sotto i fari dona un tocco di grinta: questo dettaglio richiama alla mente le muscle car Dodge Charger e Ford Mustang. Il posteriore della vettura è invece piuttosto anonimo, privo di particolari motivi di richiamo.

Gli interni della nuova Dodge Durango sono caratterizzati da ampio spazio per cinque persone e da finiture piuttosto lussuose. Due le motorizzazioni disponibili per il mercato di riferimento, ovvero quello nordamericano: si parte da un V6 di 3.6 litri della famiglia Pentastar, per poi passare ad un V8 HEMI di 5.7 litri capace di funzionare anche in modalità 4 cilindri, quando la massima potenza non è richiesta in modo da risparmiare carburante. Dodge Durango debutterà commercialmente in USA entro la fine dell’anno. Questo modello potrebbe in futuro fornire la base per un SUV Alfa Romeo o Lancia, date le profonde sinergie tra il gruppo Fiat e Chrysler.

ARTICOLI CORRELATI