Duè, la minicar in arrivo sul mercato italiano

In arrivo sul mercato italiano la nuova minicar Duè frutto di una sinergia tra eccellenza tecnologica, innovazione e un design inedito. Monta un motore Lombardini Progress che consuma 3,57l/100km

In arrivo sul mercato italiano la nuova minicar Duè. La mini auto presentata a Francoforte da Microcar, marchio partner di Ligier per Groupe Driveplanet, è frutto di una sinergia tra eccellenza tecnologica, innovazione e un design inedito che mixa estetica e funzionalità.

 

Il design e l’elevata sicurezza
Dal frontale arrotondato al portellone in cristallo fumè spiovente, dalle modanature alle bombature sulle fiancate fino ai copiosi dettagli retrò la nuova minicar si distingue anche per l’alta sicurezza per una mini auto garantita dalle cinture di sicurezza con ancoraggi a resistenza massima, l’Airbag (ad oggi opzione unica nel segmento minicar), il telaio motore a deformazione progressiva, capace di deformarsi assorbendo l’urto in caso di collisione, le barre antintrusione sulle portiere con pannello porta rinforzato.

Inoltre Duè è stata sottoposta a crash-test con manichino strumentato e cellula di sicurezza in alluminio ad alta resistenza (UTAC), vanta 4 freni a disco sovradimensionati per assicurare una frenata modulabile ad alta resistenza e monta il motore Lombardini Progress (esclusiva Driveplanet), non alterabile e di categoria A.

Consumi ed emissioni
Duè monta un motore Lombardini Progress (esclusiva Driveplanet) a bassissimo impatto ambientale. Consuma 3,57 litri di gasolio ogni 100 km e i costi di gestione sono davvero bassi: il bollo equivale a quello del ciclomotore.

Inoltre ogni veicolo è riciclabile quasi al 100%, grazie all’utilizzo di materiali “nobili” quali l’alluminio e l’ABS confermando la sua vocazione “eco”.

ARTICOLI CORRELATI