USATA
cerca auto nuove
NUOVA

Eraid: 1000 chilometri di sfida solo per vetture elettriche

Eraid partirà da Monza l'11 giugno e terminerà in Versilia il 14 giugno: in mezzo quattro tappe semi libere (da rispettare ci saranno dei checkpoint) con una percorrenza compresa tra 
i 131 e i 294 km ciascuna

Sarà un appuntamento davvero particolare quello che si svolgerà dal 10 al 14 giugno 2021: numerose auto elettriche, infatti, si sfideranno nell’Eraid, una cavalcata di 1000 chilometri su e giù per l’Italia, con partenza da Monza e arrivo in Versilia.

Eraid 2021: il rally a zero emissioni

Dopo il rinvio dello scorso autunno, l’Eraid è finalmente pronto a partire. La data di inizio è fissata per il prossimo 10 giugno con le verifiche tecniche e il briefing degli equipaggi che parteciperanno a questo gara riservata esclusivamente a veicoli elettrici che si sfideranno attraverso un percorso articolato su 1000 km di lunghezza. Da Milano ci si dirigerà verso Monza per arrivare in uno dei templi della velocità: l’autodromo. Da qui partirà la gara vera e propria, venerdì 11 giugno, che si concluderà a Pietrasanta (Lu).
Dopo un primo giro di pista, i concorrenti affronteranno quattro tappe (ciascuna con una percorrenza compresa tra 
i 131 e i 294 km) con un itinerario scelto appositamente dagli equipaggi per far risaltare le qualità della propria vettura (ci saranno da rispettare i vari checkpoint) fino a raggiungere Varano de’ Melegari, in provincia di Parma. In ogni momento, la data room organizzata dal partner Targa Telematics terrà sotto controllo tutte le vetture partecipanti monitorandone posizione, andatura, consumi, carica della batteria e tempi di guida. Successivamente ci si recherà alla Dallara Academy, principale polo didattico della Motor Valley emiliana, alla scoperta delle vetture che animano il campionato di Formula E.

Attraverso la pianura parmense e modenese, dopo aver costeggiato lo stabilimento Ferrari, le vetture affronteranno i passaggi più evocativi dell’appennino tosco-emiliano per raggiungere Pistoia e la sua piazza del Duomo. Sarà il momento di scoprire i tesori e gli scorci di una città tutta da apprezzare, e dove i piaceri della cucina emiliana saranno sostituiti dai piatti non meno celebrati di quella toscana. Domenica 13 giugno, dopo un passaggio nel Mugello, si punterà verso l’eremo di Camaldoli e piazza Grande di Arezzo, sede di uno dei 27 checkpoint di Eraid. Successivamente, rotta verso la Valdichiana per raggiungere Piazza Grande di Montepulciano. I successivi passaggi saranno il castello di Monteriggioni, Piazza dei Miracoli a Pisa, con un altro checkpoint ai piedi della Torre pendente. Da lì si procederà attraverso la Garfagnana per puntare verso l’arrivo sulle spiagge della Versilia dopo un’esperienza di mille chilometri, tutti da vivere e da raccontare.

L’evento è patrocinato dall’ENIT; ricordiamo che si può partecipare anche con un’auto elettrica non di proprietà grazie a un accordo assieme con Noleggio Elettrico (www.noleggioelettrico.com), una delle più grandi società in Italia che permette di noleggiare veicoli elettrificati di grandi marchi come Tesla, Ford, VW, etc. I “non proprietari”, per poter partecipare, dovranno compilare il modulo di adesione a eRaid e successivamente contattare Noleggio Elettrico tramite l’interfaccia online sul sito.

TAGS:

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.

Sponsor

CUPRA Formentor
CUPRA Formentor
OFFERTA Da 31.250€. Richiedi preventivo qui.

Sponsor

CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
CUPRA Leon e-HYBRID plug-in
OFFERTA Da 265€ al mese. TAN 3,99% - TAEG 4,82%.
Articoli più letti
RUOTE IN RETE